Nel cuore della città, si fa spazio il concetto di wellness

2' di lettura Senigallia 09/09/2019 - Si chiama SPAZIO OHANA, si trova a Senigallia (via Cavallotti 24) ed è un luogo nuovo, multifunzionale, attento al benessere della persona, adibito a eventi, corsi, mostre e incontri.

Uno SPAZIO, come recita il nome, senza un preciso confine e perciò aperto alle interpretazioni di ognuno, ma anche dedicato a coltivare se stessi e ad imparare ad accogliere gli altri nel perfetto spirito Hawaiano di OHANA che significa non soltanto nucleo familiare, ma comunità, perché comprende anche gli amici, gli affetti e i colleghi. Insomma, un ambiente malleabile, che ognuno può costruire a sua immagine ed adattare alle proprie esigenze, un posto dove passato, presente e futuro si accavallano, un luogo che non è solo un indirizzo, ma vuole diventare l’occasione per crescere e conoscere se stessi.

A SPAZIO OHANA è possibile leggere, ascoltare, guardare, raccontare ma anche incontrarsi, parlare e riflettere, per scoprire se stessi e gli altri, per far nascere e circolare nuove idee, per crescere e costruirsi un’oasi di libertà nel caos cittadino.

Curato dalla Dottoressa Elena Mattioli – psicologa e psicoterapeuta – e dalla Dottoressa Norma Tombolesi – Biologa Nutrizionista – in collaborazione con una lunga lista di professionisti, è uno spazio attrezzato e flessibile che conta circa 90 mq appena ristrutturati per ospitare gruppi di yoga della risata, danza e ginnastica dolce, lezioni di musica e letture ad alta voce per bambini, incontri di approfondimento sul benessere a tavola, laboratori multidisciplinari per adulti e bambini, corsi di formazione professionalizzanti, personal e funcional training per singoli e classi...tutto quello che investe il wellness, nel senso letterale del termine.

SPAZIO OHANA è anche un’occasione di crescita culturale e di approfondimento della storia e delle radici cittadine. Nei sotterranei, anch’essi ristrutturati a regola d’arte, il centro ospita, infatti, un sito archeologico di grande pregio per Senigallia, un luogo magico che racconta la vita dei nostri antenati, la fondazione delle mura e l’importanza che la città ha rivestito in passato, Capitale dei Galli in Italia fino al 284 aC e prima Colonia Romana sull’Adriatico successivamente. Uno spazio, dunque, dove anche il tempo si è fermato e il passato potrà diventare parte del nostro futuro con progetti di riqualificazione didattica del sito che diverrà protagonista delle attività del centro.






Questo è un MESSAGGIO PUBBLICITARIO - ARTICOLO A PAGAMENTO pubblicato il 09-09-2019 alle 09:23 sul giornale del 10 settembre 2019 - 4551 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, pubbliredazionale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/baoo





logoEV
logoEV