Scontro auto-moto in complanare, il conducente dell'auto scappa. Il centauro lancia un appello per rintracciarlo

complanare di senigallia 1' di lettura Senigallia 23/08/2019 - In sella alla sua moto si scontra con un'auto, che dopo l'incidente, anzichè fermarsi a prestare soccorso scappa.

È caccia al pirata dell'incidente avvenuto giovedì mattina lungo la Complanare nord. A raccontare l'accaduto lo stesso centauro che sui social ha chiesto aiuto a chiunque abbia assistito all'incidente e possa aiutarlo a rintracciare il pirata.

"Ieri mattina ho avuto un incidente in moto sulla complanare in prossimità dell'incontro dell dell'Eurospin - racconta il giovane sulla pagina Facebook Senigallia - Stavo procedendo da sud verso nord quando una Multipla grigia non rispettando lo stop si è immessa sulla carreggiata fermandosi al centro di essa, sbarrandomi completamente la strada.

Sono riuscito a schivarla solo in parte, colpendo la parte anteriore sinistra del mezzo, non ho perso il controllo della moto e mi sono fermato una decina di metri dopo l'impatto.

Non ho avuto neanche il tempo per appoggiare la moto al guardrail quando girandomi ho visto la Multipla scappare vigliaccamente.

Ho provato inutilmente a rincorrere la macchina tentando di prendere la targa, ma dovendo obbligatoriamente fare inversione a U e essendomi ferito alla gamba, perdendo nell'impatto la pedana destra della moto e il filtro dell'aria sono arrivato al primo incrocio successivo inutilmente. Se qualcuno avesse assistito all'incidente e riuscisse a darmi qualche aiuto per trovare l'auto in questione gliene sarei davvero grato".

Il giovane anche se lieventemente ferito ha avuto la prontezza di verificare quale fosse l'auto, senza però riuscire a prendere la targa. Da qui l'appello che giunge dopo la regolare denuncia sporta ai carabinieri, nella speranza di rintracciare l'automobilista.






Questo è un articolo pubblicato il 23-08-2019 alle 17:07 sul giornale del 24 agosto 2019 - 9702 letture

In questo articolo si parla di cronaca, complanare, senigallia, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a0WW





logoEV
logoEV