Al via l’ottava edizione de “L’Estetica dell’Effimero”, Mangialardi: "Un evento di grande qualità con i fratelli Marconi"

4' di lettura Senigallia 12/08/2019 - È arrivata ormai all'ottava edizione la manifestazione estiva organizzata dall'associazione Culturale “L'Estetica dell'Effimero”, che anche quest'anno si svolgerà presso la prestigiosa Rotonda a mare di Senigallia dal 14 al 18 agosto.

La kermesse porta lo stesso titolo dell'Associazione e ogni anno, a cavallo del ferragosto, offre ai turisti e ai cittadini senigalliesi una proposta sempre diversa ma con un filo conduttore comune: la moda nei secoli, la riscoperta del patrimonio culturale internazionale e locale attraverso la storia, i personaggi, le musiche e le suggestioni, il tutto proposto con leggerezza e bellezza per essere apprezzato da un pubblico ampio e variegato.

"È un format che funziona - sottolinea il sindaco Maurizio Mangialardi- valorizza la Rotonda a Mare e l'arte dei fratelli Anna e Lorenzo Marconi. Con loro sempre eventi di grande qualità".

Il tema che caratterizzerà questa ottava edizione e che già a chiusura dello scorso anno era stato annunciato, sarà “Le Regine”. Regine perché donne di grande forza, fascino e determinazione, che sono diventate “icone” grazie al proprio talento e personalità. La veste grafica di questa edizione, è stata curata dall'artista bergamasco Antonio Chiesa – Village9991.

"Il tema di quest'anno- sottolinea il consigliere comunale Ludovica Giuliani - è nuovo e sempre attuale, con queste figure di donne che si intrecciano alla storia. Un evento sempre affascinante, nella cornice della Rotonda in cui si nota la cura di ogni dettaglio."

In contemporanea alle diverse serate a tema, sarà possibile visitare anche la mostra di costumi artistici, di Anna e Lorenzo Marconi. Più volte vincitori del concorso internazionale per la maschera più bella al Carnevale di Venezia, e successivamente anche membri della giuria, durante le giornate alla Rotonda, proporranno una serie dei loro abiti più significativi.

"La manifestazione “L’Estetica dell’Effimero” - ricorda Lorenzo Marconi- é nata nel 2012. All'inizio é nata come una mostra, poi abbiamo tolto la staticità e ogni sera sarà un piccolo evento."

"“L’Estetica dell’Effimero” nata come una manifestazione é diventata ora un'associazione culturale- spiega Anna Marconi- tante sono le persone che collaborano con noi e che rendono possibili le varie manifestazioni messe in campo".

Al fianco dei fratelli Marconi esporrà anche il costumista Massimo Eleonori della Sartoria Tul.Ma. Di Tolentino. Collaboratore della Compagnia della Rancia, realizza anche gli abiti per la rievocazione storica “Il Solenne Ingresso” organizzata anch'essa da “L'Estetica dell'Effimero”.

La Rotonda sarà aperta tutti i giorni dalle ore 18, mentre gli appuntamenti serali inizieranno alle ore 21. Sia la mostra che gli spettacoli saranno a ingresso gratuito. Appuntamento con l'inaugurazione mercoledì alle 21.

Di seguito il programma:

Mercoledì 14 agosto 2019 - ore 21

ISABELLA ANDREINI - UNA REGINA DEL TEATRO

La più celebre attrice della Commedia dell'Arte. La sua vita è indissolubilmente intrecciata con la leggenda che ella stessa alimentò con tutte le sue forze. Negli anni successivi alla sua scomparsa, divenne l'archetipo dell'attrice intesa modernamente come “diva”. Recital di e con MAURO PIERFEDERICI. Arpa: LETIZIA CERASA.

Giovedì 15 agosto 2019

Apertura della Rotonda dalle ore 18 alle ore 23,30. Sarà possibile visitare l’esposizione interna di costumi artistici di ANNA e LORENZO MARCONI e abiti storici del costumista MASSIMO ELEONORI.

Venerdì 16 agosto 2019 - ore 21

TAMARA - LA DEA DAGLI OCCHI DI GHIACCIO

Bellissima, talentuosa, mondana ma anche malinconica e distante, la pittrice TAMARA DE LEMPICKA, regina dell'Art Decò.

Conversazione con ANNA PIA GIANSANTI, storico dell'arte.

Voce recitante: ELENA PRINCIPETTI.

Sabato 17 agosto 2019 - ore 21

QUEEN VICTORIA - ICONA DEL XIX SECOLO

Il suo regno durato 64 anni è stato uno dei più longevi della storia. Una piccola donna dal carattere indomito, incarnazione di saldi valori morali e famigliari. A 200 anni dalla sua nascita, curiosità e stili di vita dell'era “vittoriana”. A cura dell'ASSOCIAZIONE OASI DANZE ASD.

Domenica 18 agosto 2019 - ore 21

MATA HARI DIVINA FALENA - UNA VITA DANZATA VICINO AL FUOCO

La regina di tutte le spie. Dotata di un fascino leggendario, sembra che nessun uomo sia mai riuscito a resisterle. Ballerina olandese di danza esotica, frequentatrice di ambienti mondani. Incontro con ROBERTA ROCCHETTI, giornalista.

GAYEGA - ELEFANTE DEL CIELO

La danza Kandyan è un'antica arte dello Sri Lanka di origine rituale. Ogni movimento cerca di interpretare virtù onorevoli come la bellezza, l'amore, la nobiltà e la gioia in modo che queste qualità siano risvegliate nella persona che sta guardando o ballando questa danza. Danza Kandyan a cura di SARA CHIOSTERGI.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-08-2019 alle 14:17 sul giornale del 13 agosto 2019 - 940 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere senigallia, redazione, Sara Santini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a0Dv





logoEV
logoEV