ALA: "Tubi in amianto in via delle Viole non trasferiti in discarica, ennesima triste cartolina per Senigallia"

1' di lettura Senigallia 18/07/2019 - Ecco l’ L’attività dell’ALA, quella pura, quella fatta di segnalazioni sulla presenza di amianto a Senigallia e dintorni, cresce giorno dopo giorno. Tutto ciò avviene perché aumentano in continuazione le persone che si rivolgono all’associazione per evidenziare la presenza di amianto.

Presenza, in alcune circostanze, impossibile da non notare, come nel caso di via della Viole a Senigallia.

Nonostante questo, spesso accade che le richieste di aiuto arrivano in forma anonima, attraverso lettere consegnate manualmente nella cassetta della posta dell’ALA.

L’importante è che si possa fare sempre e comunque qualcosa per la tutela della salute della gente.

Relativamente all’ultima questione di via delle Viole nel quartiere Saline, mi sono stati segnalati dei tubi in cemento amianto messi in sicurezza in prossimità dei giardini, vicino la cabina elettrica.

Sin qui tutto abbastanza normale. Purtroppo però sono trascorsi circa 20 giorni e tutto è rimasto tale. Personalmente ritengo che sarebbe opportuno portarli al più presto presso l’apposita discarica speciale, secondo quanto previsto dalle norme di legge sull'amianto.

D’altra parte, come si evince chiaramente dalla fotografia, come da cartello esposto, si tratta di materiali da costruzione contenenti amianto.

Ancora una volta siamo in zona centrale di Senigallia ed ancora una volta emerge una brutta cartolina all’occhio di tutti.

Come sempre mi rivolgo agli organi preposti per i dovuti sopralluoghi ed i provvedimenti da adottare a riguardo.

Sono molto amareggiato per questa ennesima situazione di pericolo amianto a Senigallia, ma l’associazione lotta all’amianto non si demoralizza e prosegue la propria battaglia, sempre e comunque a fianco dei cittadini, affinché si faccia il massimo per la tutela della loro salute.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-07-2019 alle 16:48 sul giornale del 19 luglio 2019 - 566 letture

In questo articolo si parla di attualità, amianto, a.l.a., senigallia, ala

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a9MP





logoEV
logoEV