Urbino: L’Università di Urbino piange la scomparsa di Andrea Camilleri

andrea camilleri 1' di lettura Senigallia 17/07/2019 - Un giorno davvero triste per l’Università di Urbino che piange la scomparsa di Andrea Camilleri. Il grande scrittore fu protagonista il 15 novembre 2012 di una memorabile giornata che lo vide ricevere la laurea Honoris Causa in Lingue per la didattica, l’editoria, l’impresa nel giorno dell’inaugurazione dell’anno accademico 2012-2013. Con lui una straordinaria Monica Guerritore interpretò dei brani tratti da “Il re di Girgenti”.

“La lezione di Camilleri a Urbino fu un omaggio non solo alla lingua italiana ma al valore della cultura quale patrimonio da tutelare e promuovere - afferma il rettore Vilberto Stocchi -. Un impegno che l’università è chiamata ogni giorno a portare avanti con responsabilità e dedizione”.

In questa occasione vi riproponiamo la lectio magistralis “Sullo stato di salute della lingua italiana”, attuale più che mai.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-07-2019 alle 13:14 sul giornale del 17 luglio 2019 - 543 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, università di urbino, lutto, cordoglio, andrea camilleri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a9KY