Maltempo, la Protezione civile avvia la ricognizione dei danni. Disponibili le schede per le segnalazioni

1' di lettura Senigallia 16/07/2019 - La Protezione civile regionale ha avviato la ricognizione dei danni relativi al maltempo dei giorni 9 e 10 luglio. A tal proposito, il Comune di Senigallia si è prontamente attivato predisponendo due tipologie di schede, una per la segnalazione dei danni subiti dai privati e un’altra per quelli subiti dalle attività produttive.

Tali schede, ritirabili presso l’Ufficio Protezione Civile o scaricabili dalla sezione Notizie Utili del portale istituzionale www.comune.senigallia.an.it, dovranno essere riconsegnate compilate e sottoscritte al Comune di Senigallia entro le ore 13 di giovedì 25 luglio attraverso una delle seguenti modalità:

1) via e-mail all’indirizzo protezione.civile@comune.senigallia.an.it
2) via Pec all’indirizzo comune.senigallia@emarche.it
3) direttamente o via posta ordinaria all’Ufficio Protezione Civile in viale Leopardi, 6

"A seguito dell'ondata di maltempo abbattutasi anche sul nostro territorio - afferma il sindaco Maurizio Mangialardi - abbiamo avanzato istanza alla Regione affinché richiedesse al governo lo stato di calamità. L'auspicio è che la ricognizione avviata ora dalla Protezione civile possa contribuire a ristorare i danni subiti da cittadini e imprese".

Si ricorda che la rilevazione è finalizzata esclusivamente a una sommaria ricognizione dei danni e non comporta alcun vincolo o obbligo per l’amministrazione comunale. Tuttavia si tratta di un atto indispensabile per vedersi riconosciuto l’eventuale indennizzo da parte del governo.


Per informazioni è possibile contattare l’Ufficio Protezione Civile ai numeri 0716629386 - 0716629261






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-07-2019 alle 18:54 sul giornale del 17 luglio 2019 - 1491 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a9HT