Al via le domande per la concessione delle palestre scolastiche alle società sportive

2' di lettura Senigallia 12/07/2019 - Varato l’avviso pubblico per la concessione in uso di alcune palestre scolastiche, in orario extrascolastico, relativamente all’anno sportivo 2019-2020. Si tratta delle palestre delle scuole Belardi, Campo Boario, Fagnani, Leopardi, Montignano, Puccini lato monte, Marchetti, Vallone e quella del Palazzetto dello Sport di via Capanna.

La concessione in uso delle palestre in orario extra scolastico è disposta dal Comune in conformità alle condizioni economiche e giuridiche stabilite con Deliberazione di Giunta n. 149/2019 in favore di associazioni sportive dilettantistiche, società sportive iscritte al Coni, enti di promozione sportiva e federazioni sportive, con precedenza a quelle aventi sede nel territorio comunale. Per ciascuna palestra, il Comune rilascerà tante concessioni, a fronte del pagamento da parte delle associazioni di un canone d’uso, quante sono le società sportive che la utilizzeranno specificando i giorni e gli orari d’uso temporaneo.

Le concessioni in uso temporaneo delle palestre scolastiche sono rilasciate dal 1° settembre 2019 al 31 agosto 2020. L’accoglimento di eventuali richieste di concessione in uso per periodi inferiori all’anno è subordinato alla programmazione delle concessioni annuali per evitare sovrapposizioni e usi incompatibili.

Le società sportive interessate dovranno presentare domanda al Comune di Senigallia – Ufficio cultura e politiche sportive, entro e non oltre le ore 13 del prossimo 31 luglio, compilando e sottoscrivendo l’apposita documentazione scaricabile insieme all’avviso integrale sulla sezione “Bandi di gara” del portale istituzionale www.comune.senigallia.an.it.

Le domande potranno essere consegnate a mano all’ufficio protocollo, inviate a mezzo del servizio postale (raccomandata a/r) (Comune di Senigallia, piazza Roma, 8) o tramite posta elettronica certificata PEC all’indirizzo comune.senigallia@emarche.it. Ai fini del rispetto della scadenza di presentazione delle istanze fa fede l’ora e la data di arrivo dell’istanza all’ufficio protocollo del Comune di Senigallia ovvero l’ora e la data della PEC.

Il recapito dell’istanza nei termini previsti è a esclusivo rischio del richiedente. Anche nel caso di richiesta della stessa palestra da parte di più società sportive in accordo tra loro, il modulo di domanda deve essere compilato e sottoscritto separatamente da ciascuna società sportiva. Le stesse dovranno integrare successivamente l’istanza con uno specifico accordo per l’utilizzo condiviso dell’impianto, con l’indicazione dei giorni e degli orari di utilizzo di ciascuna società sportiva, per la ripartizione del canone d’uso e per l’individuazione del soggetto capofila che viene nominato contestualmente referente unico nei rapporti con il Comune.

Per qualsiasi informazione e chiarimento sul presente avviso è possibile contattare l’ufficio Sport ai numeri di telefono 071 6629209 – 368 – 319 o agli indirizzo e-mail: d.servadio@comune.senigallia.an.it e d.bozzi@comune.senigallia.an.it.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-07-2019 alle 12:40 sul giornale del 13 luglio 2019 - 375 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a9zK





logoEV