Maltempo: passata la perturbazione su Senigallia. Personale al lavoro per il ripristino nelle aree più colpite

2' di lettura Senigallia 10/07/2019 - La forte perturbazione abbattutasi nelle ultime ore Senigallia è definitivamente passata. Gli operai del Comune, il personale della Polizia municipale e i volontari della Protezione civile sono al lavoro insieme alle imprese private per interventi di ripristino nelle aree più colpite. A loro si sono unite anche delle squadre di protezione civile appositamente inviate dalla Regione Marche.

Le situazioni più critiche interessano al momento via Colombo, via Cavalieri di Vittorio Veneto, alcune strutture alberghiere del lungomare, e certi tratti dell’arenile. Contestualmente è stata avviata anche la ricognizione dei danni alle alberature del territorio, al fine di poter realizzare quanto prima gli interventi più opportuni per la messa in sicurezza della circolazione viaria.

“Continuiamo a lavorare – afferma il sindaco Maurizio Mangialardi – per risolvere nell’ambito delle prossime otto ore tutte le maggiori criticità venutesi a creare tra martedì pomeriggio e mercoledì mattina. È bene precisare che gli allagamenti verificatisi in vari punti della città sono riconducibili esclusivamente alle copiose precipitazioni delle ultime ore, che hanno visto cadere ben 57,8 mm di pioggia; i livelli del fiume Misa e del reticolo fluviale minore, infatti, sono rimasti nella norma per tutta la fase dell’allerta. Come sempre il mio ringraziamento va a tutta la filiera delle persone che si sono adoperate fin da martedì pomeriggio per rispondere ai bisogni dei cittadini e per ripristinare i danni provocati dal maltempo”.

Nello specifico, in base ai dati forniti dalla Protezione civile regionale, Senigallia è stato il centro urbano dove è stata osservata la maggior quantità di pioggia caduta nelle ultime 24 ore: 92,4 millimetri nelle ultime 24 ore, di cui 57, 8, equivalenti a oltre 230 milioni di litri d’acqua, caduti nell’arco di poco più di due ore, tra le ore 10,30 e le 12,45 di mercoledì, quantitativo ben superiore a quello che un normale sistema fognario cittadino è in grado di smaltire in un tempo così breve.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp, Telegram, Messenger e Viber di Vivere Senigallia.
Per Whatsapp aggiungere il numero 373 507 5800 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @viveresenigallia o cliccare su t.me/viveresenigallia.
Per Facebook Messenger cliccare su m.me/viveresenigallia.
Per Viber cliccare su chats.viber.com/viveresenigallia








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-07-2019 alle 17:19 sul giornale del 11 luglio 2019 - 5943 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, maltempo, senigallia, nubifragio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a9vn





logoEV
logoEV