Ancora un nubifragio: è emergenza alla Cesanella e alla rotatora di Sant'Angelo. Foto e video

1' di lettura Senigallia 10/07/2019 - Ancora pioggia e violenti temporali nella mattinata di mercoledì. La spiaggia di velluto è stretta nella morsa del nubifragio che però dovrebbe migliorare a partire già dal pomeriggio di oggi.

Le abbondanti piogge e i temporali che dalla mattinata di mercoledì si stanno riversando sul senigalliese stanno creando problemi e disagi. Le criticità più grosse però al momento sono due. Alla Cesanella e alla rotatoria di Sant'Angelo la situazione è critica. I residenti chiedono ripetutamente interventi che possano mettere fine ad allagamenti che si ripetono ogni volta che piove in modo più consistente. L'appello contingente è rivolto all'Amministrazione Comunale affinchè liberi in modo definitivo i tombini e pulisca i collettori fognari.

Alla Cesanella anche oggi l'acqua ha inondato strade, giardini, scantinati e piani terra. Ferme anche molte auto che non sono riuscite a transitare nel picco della pioggia. Non è meglio la situazione alla rotatoria di Sant'Angelo, completamente allagata e trasformata in un mare di melma. Una situazione che crea pericoli alle auto in transito e anche alle attività economiche che insistono nell'adiacente centro direzionale. I residenti e gli imprenditori chiedono l'intervento risolutivo da parte della Provincia, titolare del tratto stradale.

Grazie a Marco e Gianni per i contributi video!








Questo è un articolo pubblicato il 10-07-2019 alle 12:13 sul giornale del 11 luglio 2019 - 9609 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a9t9





logoEV
logoEV