A.L.A.: amianto in via Giordano, l'Asur scrive al sindaco

1' di lettura Senigallia 10/07/2019 - Come ormai segnalato con frequenza, girando per la città di Senigallia e dintorni ci si imbatte con coperture in cemento – amianto.

Ce ne sono di tutti i generi, vetuste e rovinate, nere e con muffa, spesso posizionate da tantissimo tempo in bella vista. Accade anche in via Umberto Giordano 2/4 dove in un’abitazione si assiste allo spettacolo che le fotografie descrivono ! Per vedere ancora meglio, basta accedere nella parte posteriore del cortile nei pressi di una traversa pedonale e ciclabile di Via Verdi. Insomma ancora una volta non siamo in periferia, ma in zona centrale di Senigallia.

Dopo essermi rivolto agli organi preposti per i dovuti sopralluoghi ed i provvedimenti da adottare a riguardo, è giunta questa importante risposta da parte Marche, Area Vasta 2, in cui si spiega che “a seguito dell’esposto, personale ispettivo del Servizio Ambiente e Salute, il 6 giugno scorso ha proceduto alla verifica richiesta, relazionando in merito al sindaco di Senigallia per i provvedimenti di competenza”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-07-2019 alle 11:17 sul giornale del 11 luglio 2019 - 430 letture

In questo articolo si parla di attualità, amianto, a.l.a.

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a9qR





logoEV
logoEV