Salta l'incontro con Curcio: polemiche "rinviate" a settembre

1' di lettura Senigallia 09/07/2019 - Aveva sollevato molte polemiche l'incontro organizzato dall'Arvultura con Renato Curcio che avrebbe dovuto tenersi giovedì.

Il consigliere comunale Roberto Paradisi aveva chiesto pubblicamente al sindaco di chiedere formalmente a Curcio rdi "abiurare le Brigate rosse, di cui è stato il fondatore, e il suo odio ideologico prima di parlare nei locali comunali". Ora a togliere la patata bollente dal fuoco, che stava creando qualche imbarazzo all'amministrazione comunale, sembra averci pensato lo stesso Curcio che ha annullato l'evento per sopraggiunti impegni.

"Causa improvvisi e non rimandabili impegni di lavoro, Renato non riesce a essere presente giovedì. La serata per cui viene annullata per poi essere recuperata a settembre. Noi e Renato ci scusiamo per l'inconveniente ma ci teniamo a rassicurare tutti che a settembre la serata si rifarà e speriamo in altrettante polemiche sulla stampa e sui social perché ci avevano dato una grande mano per la pubblicità e ci spiace deludere il numeroso pubblico che sarebbe giunto".

A settembre dunque la polemica sembra proprio destinata a riaffiorare...






Questo è un articolo pubblicato il 09-07-2019 alle 18:29 sul giornale del 10 luglio 2019 - 1648 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a9sG





logoEV
logoEV