Bilancio positivo per terza edizione del Senigallia Wine Festival

1' di lettura Senigallia 19/06/2019 - La terza edizione del Senigallia Wine Festival si chiude con un bilancio positivo, sia per numero di partecipanti che per la qualità degli espositori presenti. Una crescita che ha seguito di pari passo quella della qualità di un pubblico attento, fatto di appassionati, wine lover e operatori del settore ristorativo. Inoltre, per la prima volta sono state coinvolte tutte le associazioni di sommelierie che hanno partecipato in massa con i loro soci.

Tutto ciò è stato possibile grazie alla presenza di oltre 60 aziende vinicole provenienti da ogni parte delle Marche, che hanno ben rappresentato tutte le varietà autoctone dei vitigni regionali.Grande interesse è stato suscitato dal focus di quest'anno, quello dei "Vini Rosa" premiati dalla Guida Slow Wine, che con quasi 100 etichette in degustazione ha permesso al pubblico partecipante un viaggio lungo tutta l'Italia dei rosati.

Il progetto Senigallia Wine Festival riparte verso la quarta edizione, da questo ottimo risultato per valorizzare sempre di più le Marche del vino, portando ogni anno una tematica differente e coinvolgendo un numero sempre più ampio e selezionato di produttori.

L'associazione organizzatrice, Marche WineSurf, ringrazia tutto il team di lavoro, dalla logistica alla comunicazione, che ha permesso la riuscita di questo importante festival:Slow Food Senigallia, Comune di Senigallia, Slow Wine, i volontari della Protezione Civile.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-06-2019 alle 10:19 sul giornale del 20 giugno 2019 - 371 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8KL





logoEV
logoEV