“Infiniti Mondi”: all’ex Chiesa dei Cancelli il concerto per i 25 anni della Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi

3' di lettura Senigallia 18/06/2019 - La Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi celebra il suo venticinquesimo anniversario con il concerto “Infiniti Mondi” dell’Orchestra Giovanile Internazionale dell’Associazione “Premio Vallesina onlus”. L’appuntamento è per sabato 22 giugno, alle ore 21, nel suggestivo auditorium dell’ex Chiesa dei Cancelli a Senigallia. L’ingresso è libero fino a esaurimento dei posti disponibili. L’evento rientra anche nel programma delle celebrazioni per il 175° anniversario della fondazione della Cassa di Risparmio di Jesi.

Il concerto sarà un vero e proprio viaggio attraverso i continenti e i generi musicali, e sarà diretto dal maestro Stefano Campolucci che per l’occasione ha previsto un progetto culturale capace di coinvolgere musicisti di diverse provenienze e che ha ottenuto il patrocinio della Regione Marche. L’orchestra, infatti, sarà formata da 55 giovani tra i 18 e i 35 anni delle scuole musicali “Pergolesi” di Jesi e “Gigli” di Recanati, ma anche di scuole straniere con le quali il “Premio Vallesina” è gemellato, ovvero la scuola Magnificat di Gerusalemme, la scuola di musica e danza di Sarajevo, la scuola Glazbeno Uciliste Elly Basic di Zagabria e l’istituto superiore di musica di Damasco. Insieme ai musicisti ci saranno cinque cantanti lirici che eseguiranno alcuni brani delle opere più celebri dei grandi maestri italiani dell’Ottocento.

“Siamo orgogliosi - afferma il sindaco Maurizio Mangialardi - di ospitare questo evento di grande spessore e qualità per celebrare il prestigioso anniversario della Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi, una realtà che sentiamo particolarmente vicina e che con il suo sostegno ci permesso di raggiungere importanti traguardi, non ultimo quello del riconoscimento di Senigallia come Città della Fotografia. Ma non solo, grazie all'attenzione rivolta al territorio nel suo complesso, la Fondazione ha svolto in questi anni un ruolo fondamentale, di cui abbiamo giovato tutti, facilitando e armonizzando il rapporto tra le amministrazioni e smorzando tensioni e frizioni. Il mio più sentito ringraziamento va a tutto il gruppo dirigente e, in particolare, al presidente Alfio Bassotti, al vicepresidente Matteo Mancini e al segretario generale Mauro Tarantino”.

“Il nostro impegno e la nostra funzione - spiega il presidente Bassotti - è sostenere il territorio perseguendo sempre l’interesse generale. In un mondo che brucia tutto in fretta, vogliamo tutelare la memoria di questo impegno e ritrovare le nostre radici, la nostra tradizione, la bellezza del nostro territorio e la bontà della nostra popolazione. Le iniziative volte a celebrare i nostri due anniversari hanno questo scopo. Il concerto di Senigallia è un grande progetto culturale di aggregazione internazionale”.

“Ringrazio la Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi e il Comune di Senigallia - aggiunge il vicepresidente dell’Associazione Premio Vallesina onlus Massimo Costarelli - per averci coinvolto in questa manifestazione che rappresenta anche un percorso di pace, un’attività di natura interculturale”.

“Siamo felici di avere con noi la Fondazione - conclude l’assessore alla Cultura Simonetta Bucari - nella nostra giornata dedicata alla musica. Un evento che cementa ancora di più la collaborazione tra le nostre realtà, volta a promuovere il territorio e l'accoglienza”.

In allegato la locandina e il PDF del pieghevole dell'evento.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-06-2019 alle 16:52 sul giornale del 19 giugno 2019 - 441 letture

In questo articolo si parla di comune di senigallia, jesi, fondazione cassa di risparmio di jesi, senigallia, spettacoli, concerto, Infiniti Mondi, ex Chiesa dei Cancelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8JN