Ostra: Vania Goffi finisce in manette in Thailandia, arrestata insieme a Galdelli per truffa

1' di lettura 17/06/2019 - Vania Goffi, nome noto alle cronache giudiziarie, è stata arrestata a Pattaya, in Thailandia, da agenti dell'Interpol di Roma e della Crime Suppression Division della Royal Thai, insieme a Francesco Galdelli, ritenuto suo complice.

La Goffi, nata ad Anversa, è stata domiciliata ad Ostra fino al 2006, mentre Galdelli è originario di Serra San Quirico. I due sono ritenuti autori di varie truffe. La coppia è stata rintracciata grazie a pedinamenti e all'impiego di un drone in una villa thailandese e sono in attesa dell'estradizione dopo essere stati trasferiti al Centro di detenzione dell'Immigration Bureau di Pattaya.

I due conosciuti alle cronache per aver venduto Rolex falsi e aver creato un brand col nome di George Clooney senza il suo consenso. La Goffi era stata al centro anche di una presunta relazione proprio con la star hollywoodiana.






Questo è un articolo pubblicato il 17-06-2019 alle 17:27 sul giornale del 18 giugno 2019 - 8476 letture

In questo articolo si parla di cronaca, attualità, truffa, ostra, george clooney, articolo, niccolò staccioli, vania goffi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8Hk





logoEV