Marche Express 2, Confcommercio: "L’auto targata Marche Express valorizzerà con i Social le aree colpite dal sisma"

3' di lettura Senigallia 17/06/2019 - E’ pronta a ripartire in Tour per la nostra regione l’auto rossa che porta il logo Marche Express. E’ stato infatti presentato lunedì mattina nella sede della Regione Marche il Marche Express 2, il progetto digitale di Turismo Esperienziale che viene riproposto quest’anno per rilanciare le aree colpite dal sisma.

MarcheExpress, giunto alla sua seconda edizione, è un veicolo contenitore di viaggi ed esperienze e sfrutta le potenzialità dei Social Network per amplificare, a livello internazionale, le bellezze e le potenzialità turistiche della nostra regione attraverso il racconto quotidiano di 5 local expert marchigiani che saranno affiancati nel tour da 5 bloggers/instagramers/videomakers nazionali alla scoperta di persone, dei ‘veri marchigiani’ autentici, e dei luoghi tipici vivendo e raccontando luoghi, cibi e tradizioni del posto. Insieme cercheranno di apprendere i segreti del posto, cucineranno dei piatti tipici e trascorreranno qualche ora in posti unici (questi momenti saranno poi riprodotti nei video che saranno realizzati e diffusi).

Un Turismo Esperienziale tout court dunque come spiega il Direttore di Confcommercio Marche: “Questo tipo di Turismo – le parole del prof. Massimiliano Polacco –, è in forte crescita perché sempre più la destinazione scelta al momento di programmare le vacanze, passa per un’attrattività emozionale dei luoghi o comunque per un’esperienza proposta dal territorio che si offre al turista. Per questo abbiamo pensato di entrare nei meandri del nostro territorio e di far conoscere luoghi e persone che sono il simbolo delle aree del sisma e della volontà di rilancio. Dobbiamo far capire a chi si informa e a chi cerca indicazioni della nostra regione, che questi luoghi possono essere visitati tranquillamente offrendo delle bellezze e delle peculiarità uniche nel mondo. Questo progetto avviato in collaborazione con la Regione Marche ci permette inoltre di far conoscere le realtà imprenditoriali di questo territorio e renderle visibili anche attraverso i meccanismi di amplificazione dei Social Network”.

Il progetto prenderà il via il 18 giugno, e terminerà il 15 luglio, con il primo Tour che si svolgerà nel Maceratese e proseguirà con altre quattro tappe di cui due nei Sibillini una nel Fermano e una nell’Ascolano.

“Si tratta di un progetto importante a cui teniamo molto – il commento dell’Assessore al Turismo della Regione Marche Moreno Pieroni che ha partecipato alla presentazione odierna –, e che abbiamo voluto riproporre con un taglio evidentemente dedicato alle aree del sisma e al loro rilancio in chiave turistico- economica. Siamo convinti che il lavoro di questi esperti di settore sarà molto utile per far conoscere la nostra regione e per incentivare l’arrivo di turisti nelle Marche. Siamo molto felici che le nuove tecnologie possono esserci d’aiuto nel lavoro di valorizzazione e di sviluppo di questa nostra splendida regione”.

Presenti in conferenza stampa di lancio anche il Dirigente Sviluppo e Valorizzazione della Regione Marche, Raimondo Orsetti e Ilaria Barbotti Digital PR, coordinatrice del progetto digitale di racconto e promozione del territorio.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-06-2019 alle 16:54 sul giornale del 18 giugno 2019 - 518 letture

In questo articolo si parla di attualità, Confcommercio Marche, sisma, marche express, marche express 2

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8GX





logoEV
logoEV