Carabinieri: consegnate le medaglie Mauriziane agli ufficiali con 50 anni di servizio

1' di lettura Senigallia 14/06/2019 - Venerdì mattina il Generale di Corpo d’Arma Ilio Ciceri, Vice Comandante dell'Arma dei Carabinieri e Comandante Interregionale “Podgora”, ha consegnato le medaglie Mauriziane ai militari insigniti nelle Marche, nel corso di una cerimonia solenne che si è svolta nel cortile d’onore della Caserma “Giovanni Burocchi” di Ancona, sede del Comando dei Carabinieri delle Marche.

La medaglia Mauriziana è una onorificenza che viene concessa dal Presidente della Repubblica a ufficiali e sottufficiali delle Forze Armate al compimento di 50 anni di servizio utile e meritevole. Alla cerimonia erano presenti il delegato dell'associazione “Nastro Verde” per le Regioni Marche e Umbria, Gen. Giuseppe Pasculli, una rappresentanza dei militari della Legione Carabinieri Marche, del Comando Regione Carabinieri Forestale, dei Reparti Speciali, i delegati del Consiglio di Base di Rappresentanza (Co.Ba.R.), il personale dell’Associazione Nazionale Carabinieri e i familiari dei decorati.

Nel corso della cerimonia sono stati insigniti del prestigioso riconoscimento 19 ufficiali e 40 sottufficiali in servizio e in congedo tra cui, il Gen. B. Fernando Nazzaro, Comandante della Legione Carabinieri “Marche”, i Colonnelli Carlo Carrozzo (Capo di Stato Maggiore) e Cristian Carrozza (Comandante Provinciale di Ancona), il Ten. Col. Luciano Ricciardi (Comandante Provinciale di Pesaro e Urbino), il Magg. Enzo Marinelli (Comandante della Compagnia di Civitanova Marche) e 22 Comandanti di Stazione in servizio nelle cinque province marchigiane.






Questo è un articolo pubblicato il 14-06-2019 alle 18:00 sul giornale del 15 giugno 2019 - 395 letture

In questo articolo si parla di attualità, carabinieri, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8CT





logoEV