Mantenimento dell’ufficio del giudice di pace al centro del prossimo Consiglio comunale

consiglio comunale 1' di lettura Senigallia 27/05/2019 - Il Consiglio comunale di Senigallia tornerà a riunirsi mercoledì 29 maggio. La sessione, convocata alle ore 15,30 dal presidente Dario Romano, inizierà con il consueto spazio riservato a interrogazioni e interpellanze, cui seguirà l’approvazione dei verbali delle sedute precedenti.

L’ordine del giorno prevede poi l’approvazione del Piano d’azione per l’Energia sostenibile e il Clima del Comune di Senigallia, e la discussione di due ordini del giorno: il primo, presentato dal sindaco Maurizio Mangialardi e dai consiglieri Angeletti, Brucchini, Fileri, Gregorini, Palma, Perini, Profili e Santarelli per l’adesione al patto trasversale per la scienza; il secondo, presentato dai consiglieri Paradisi, Rebecchini e Canestrari per il mantenimento dell’ufficio del giudice di pace.

Si discute inoltre l'approvazione del Regolamento comunale “Ecofeste” e della mozione presentata dal gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle per la massima incentivazione degli strumenti di democrazia partecipativa.

I lavori del consiglio potranno essere seguiti in diretta streaming sulla web tv comunale attraverso la piattaforma digitale senigallia.halleymedia.com, accessibile anche dal sito web comunale www.comune.senigallia.an.it. Inoltre, è possibile approfondire tutti gli atti all'ordine del giorno del consiglio comunale sulla piattaforma www.senigallia.openmunicipio.it, al link http://bit.ly/2X2QxKx.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-05-2019 alle 10:31 sul giornale del 28 maggio 2019 - 316 letture

In questo articolo si parla di comune di senigallia, politica, senigallia e piace a Daniele_Sole

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a7Wg