Addio al pioniere degli albergatori: è morto a 90 anni Primo Albonetti

1' di lettura Senigallia 25/05/2019 - Senigallia dice addio al pioniere degli albergatori. E' morto venerdì pomeriggio all'ospedale di Senigallia all'età di 90 anni Primo Albonetti, storico albergatore senigalliese e padre di Claudio, presidente nazionale Asshotel Confersercenti.

Primo Albonetti era stato il precursore del turismo moderno quando, già negli anni '50 e '60, insieme al fratello Dario aveva costruito su quello che era solo un pezzo di terra due hotel, tra cui l'Universal, oggi passato ai figli, diventati negli anni riferimento del turismo balneare senigalliese. Sono passate alla storia le feste che amava organizzava negli anni '70 nel suo hotel, attirando una clientela straniera che andava pazza per il suo senso di innovazione.

L'ultimo saluto a Primo Albonetti, che oltre al figlio Claudio lascia anche la moglie Odilia, le figlie Serenella e Silvana, il fratello Dario e i nipoti, si terranno lunedì alle 10 nella chiesa del Porto.






Questo è un articolo pubblicato il 25-05-2019 alle 17:35 sul giornale del 27 maggio 2019 - 5002 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a7Ub





logoEV
logoEV