La grande festa di tutti i volontari Caritas al Giardino S. Benedetto

2' di lettura Senigallia 24/05/2019 - Festa di tutti i volontari Caritas e Il seme nel giardino di Casa San Benedetto, in Strada delle Saline 58, giovedì 6 giugno, per condividere un anno di servizio vissuto insieme e dei nuovi progetti.

Si comincia alle ore 18 con la Santa Messa celebrata dal nostro Vescovo e a seguire momenti di festa e chiacchiere insieme, con cena a buffet in cui ognuno porta qualcosa da condividere. Portate anche le vostre famiglie, sono tutti invitati!

I momenti in cui ci si incontra fra volontari dei vari ambiti non sono molto frequenti, per questo piace l’idea di riprendere la tradizione dell’appuntamento annuale per passare una serata in compagnia, tra persone che condividono ideali e principi e hanno una cura particolare verso l’altro, il povero, il meno fortunato. Sarà il luogo per conoscersi, confrontarsi, chiacchierare sulle esperienze di volontariato vissute nei vari settori e approfittare dell’occasione per presentarsi con i nuovi arrivati… tutto questo è fondamentale per Caritas, che prende sua forza ed energia proprio dai volontari.

La festa sarà l’occasione anche per rieleggere il direttivo dell’associazione Il seme, per fare il tesseramento dei nuovi volontari o rinnovare le iscrizioni, per chi era già tesserato, e avere così la copertura assicurativa.

Non dimentichiamo che è l’associazione Il seme, che ora racchiude formalmente tutti i volontari Caritas, da cui nasce tutto, nel 1993, e da cui è poi nata Fondazione Caritas. L’associazione di volontariato Il seme è una Onlus che per quindici anni ha gestito i servizi nati dalle opere segno della Caritas diocesana di Senigallia e in un secondo momento si è posta l’obiettivo di promuovere e sensibilizzare al volontariato. È quindi l’organo che rappresenta tutti i volontari che prestano servizio presso gli attuali centri operativi e i vari progetti Caritas, messi in opera concretamente da Fondazione Caritas. Le diverse attività nelle quali si impegnano i volontari vanno dall’accoglienza alla mensa alla distribuzione abiti, senza perdere mai di vista che i destinatari di questi aiuti sono persone con bisogni e disagi di vario genere (difficoltà economiche, donne sole con minori a carico, bambini stranieri, persone senza fissa dimora).

In allegato la locandina dell'evento.








Questo è un articolo pubblicato il 24-05-2019 alle 17:30 sul giornale del 25 maggio 2019 - 320 letture

In questo articolo si parla di attualità, volontariato, caritas, senigallia, volontari, IL SEME, articolo, niccolò staccioli, casa s. benedetto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a7SW





logoEV