Il Liceo Classico "Perticari" presenta a "Fosforo" le videolezioni di chimica in latino

2' di lettura Senigallia 24/05/2019 - Grande interesse e curiosità hanno riscontrato al gazebo del Liceo Classico “Perticari”, allestito alla manifestazione scientifica “Fosforo”, le videolezioni di chimica in lingua latina degli alunni coinvolti nel progetto didattico CLIL “Content and Latin Integrated Learning”.

Come nella scorsa edizione, gli studenti del “Perticari” hanno anche presentato nel gazebo di “Fosforo” alcune strumentazioni di Fisica del Gabinetto storico di Scienze naturali e Fisica sperimentale del Liceo, per il quale è in corso di svolgimento un progetto PON finanziato con il Fondo Sociale Europeo.

Iniziati entrambi nel 2018-’19, i due progetti sono le prime iniziative messe in campo dal Liceo Perticari per centrare l’obiettivo di riconnettere i saperi umanistici e quelli scientifici, uno dei grandi temi all’ordine del giorno dei sistemi scolastici in tutto il mondo.

Da un lato indagare le discipline scientifiche nell’osservazione e nel recupero sperimentale dei contenuti che hanno segnato il suo sviluppo storico, dall’altro lato applicare allo studio della tradizione culturale classico-umanistica i metodi della ricerca scientifica, utilizzando le straordinarie opportunità della comunicazione digitale, questa può essere la formula efficace per valorizzare l’innovazione del curricolo degli studi e la qualità della formazione rivolta alle nuove generazioni, per prepararle ad affrontare le sfide umane e professionali del futuro.

Come afferma il Prof. Paolo Pettinelli, curatore del progetto didattico “CLIL”, “fermo restando che la lingua più “usata” dalla Natura è quella matematica, tra le altre lingue possibili per il suo studio se ne distingue per la sua “scientificità” una ritenuta morta dai più, il latino, e forse non è un caso che gli ottimi scienziati di fine XIX secolo erano anche quelli che la padroneggiavano”.

Lo studio dei termini e degli elementi della chimica in lingua latina, la loro connessione logica nelle frasi con cui si descrivono le reazioni dei componenti e gli esperimenti, hanno rappresentato per gli studenti coinvolti degli indirizzi “Classico” e “Scienze umane” un’esperienza di apprendimento attivo, sia del latino che della chimica, svolta stimolando competenze espressive, argomentative e di collaborazione con il docente e nel gruppo dei pari.

Sul canale YouTube di documentazione didattica del Liceo Classico “Perticari”, https://www.youtube.com/channel/UCZzrzUpjXRB7IJ1ZJ0l9hqw , possono essere fruite tutte le videolezioni finora registrate del progetto “CLIL”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-05-2019 alle 16:40 sul giornale del 25 maggio 2019 - 821 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, liceo classico perticari, senigallia, Liceo classico G. Perticari, Liceo Perticari, chimica, fosforo, latino, clil

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a7SH