Atti vandalici a Cesano: denneggiati quindici scooter sabato sera

1' di lettura Senigallia 20/05/2019 - Vandali in azione sabato sera a Cesano dove sono stati danneggiati una quindicina di scooter. L'episodio è successo nei pressi del campo da calcio di Cesano, dove si trova un'area adibita proprio alla sosta dei mezzi utilizzati dai ragazzi che frequentano la frazione.

E proprio mentre i ragazzini trascorrevano una serata spensierata nei locali compresi tra l'oratorio e il Circolo di Cesano, qualcuno ha pensato bene di rovinare la festa ad una quindicina di giovanissimi. Così tanti infatti sono stati gli scooter danneggiati dai vandali. A fine serata infatti, mentre a scaglioni i ragazzi tornavano ai rispettivi motorini, ciascuno per la sua ora di rientro a casa, è arrivata la brutta sorpresa.

Molti scooter erano stati scaraventati a terra e a seguito dell'impatto col cemento hanno riportato diverse ammaccature. A conferma della violenza con cui gli scooter sono stati gettati a terra anche il rinvenimento di pezzi di carrozzeria e addirittura di frecce accanto agli scooter divelti. Ma non solo. Alcuni nel tentativo di accendere gli scooter si sono accorti che era stata tagliata la candela di accensione. Una serie di danneggiamenti che, anche per le modalità, fanno supporre in modo evidente, che l'atto vandalico sia stato di natura assolutamente volontaria. La notizia è subito rimbalzata sui social e molti genitori chiedono a chiunque abbia visto o sentito qualcosa di strano di farsi avanti.






Questo è un articolo pubblicato il 20-05-2019 alle 19:40 sul giornale del 21 maggio 2019 - 1207 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a7Hm