“C’era una volta la fotografia”, tre giorni di eventi imperdibili

Senigallia 24/04/2019 - Nell’ambito della rassegna espositiva “C’era una volta la fotografia”, dal 2 al 4 maggio il centro storico della città di Senigallia ospiterà tre giorni di eventi che, seguendo le tematiche delle due mostre proposte a Palazzo del Duca e a Palazzetto Baviera - "Cavalli Ferroni Giacomelli. Scatti inediti dagli archivi di Senigallia e Piccoli tesori dell’800. Marubbi, Naretti, Callotipi, Dagherrotipi e variazioni" - racconteranno e faranno il punto sulla storia della fotografia dal 1839 al 1989.

“Una tre giorni – afferma il sindaco Maurizio Mangialardi – che annuncia temi e contenuti della Biennale della Fotografia che Senigallia andrà a ospitare e che soprattutto mira a consolidare il brand di Città della Fotografia: non un semplice contenitore freddo e asettico per eventi espositivi occasionali che possono essere ospitati ovunque, ma uno spazio vivo, capace di produrre emozioni attraverso la sua storia, la sua tradizione, il suo patrimonio, imponendosi come hub nazionale della fotografia”.

A tal proposito a Palazzetto Baviera si terranno tre importanti conferenze di carattere internazionale, che avranno inizio alle ore 10 e si svolgeranno in lingua originale.

La prima è in programma giovedì 2 maggio e sarà presieduta da Francesca Bonetti, dell’Istituto centrale. Sono previsti gli interventi di Lorenzo Cicconi Massi (Omaggio al Professor Bugatti), Walter Bastari (Un personaggio in cerca d’autore, omaggio a Giacomelli), Leonardo Badioli, (Luigi Naretti, primo fotoreporter in Eritrea), Alessia Venditti (Ferruccio Ferroni, fotografo di Senigallia, Marc Durand (Lumiere, l’invention du cinéma).

Venerdì 3 maggio, il secondo incontro in programma, presieduto da Camillo Nardini della Fondazione Sena Nova, inizierà alle ore 10 e sarà dedicato al futuro del Museo della Fotografia. Sul tema si confronteranno Vincent Noce, saggista e giornalista parigino, Paul-Louis Roubert, della SFP di Parigi, la curatrice Ursula Richert-Nekes e il fotografo senigalliese Enea Discepoli.

La terza e ultima conferenza, invece, presieduta da Patrice Montico della Compagnia di esperti di giustizia in Comunicazione, verterà sul tema dei diritti degli artisti nell’Europa contemporanea e vedrà gli interventi dell’avvocato belga Jean-Louis (Controversie in fotografia), dell’avvocato generale presso la Corte d’Appello di Parigi Myriam Quemener (Il digitale e l’arte, protezione o pericolo?), degli esperti di giustizia alla Corte d’Appello di Parigi Yves Liverset e Hubert de Maximy (I diritti d’autore sull’audiovisuale) ed Emmanuelle Le Toy Poncet (I diritti d’autore sull’immagine oggi).

Ma non finisce qui. Giovedì 2 maggio a Palazzetto Baviera sarà ufficialmente inaugurata la fiera “C’era una volta la fotografia”: per tre giorni galleristi e antiquari da tutto il mondo esporranno opere analogiche e appartenenti all’epoca pre-digitale, offrendo a collezionisti e appassionati l’opportunità di acquistare o semplicemente ammirare vere e proprie rarità. Inoltre, sempre giovedì 2 maggio, alle ore 20,30 al teatro La Fenice, saranno proiettati i primi film dei fratelli Lumière, presentati da Marc Durand della Fondazione Fratelli Lumière. Anche in questo caso, si tratta di un’occasione unica per rivivere gli albori della settima arte grazie alla proiezione di alcuni dei primissimi video girati da due illustri inventori del cinema.

Infine, per tutte e tre le giornate si terranno delle visite guidate gratuite alle mostre di Palazzo del Duca e Palazzetto Baviera a cura del liceo “Medi” (giovedì 2 e venerdì 3 maggio: primo turno alle ore 16, secondo turno alle ore 17; sabato 4 maggio: mattina primo turno alle ore 11, secondo turno alle ore 12, pomeriggio primo turno alle ore 16, secondo turno alle ore 17). Per partecipare alle visite è raccomandabile la prenotazione entro le ore 12 del 30 aprile inviando una e-mail a circuitomuseale@comune.senigallia.an.it.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-04-2019 alle 11:29 sul giornale del 26 aprile 2019 - 456 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, fotografia, senigallia, c'era una volta la fotografia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a6N8





logoEV