Entro maggio il Centro Ambiente di Marzocca: Mangialardi, “Continuiamo a potenziare il ciclo dei rifiuti”

Senigallia 12/04/2019 - Procedono speditamente i lavori per la realizzazione del nuovo Centro Ambiente di Marzocca, la cui ultimazione è prevista entro maggio. La struttura, la terza dopo quelle di Borgo Bicchia e Sant’Angelo, rappresenta un ulteriore potenziamento degli strumenti attivati dall’Amministrazione comunale per la gestione virtuosa del ciclo dei rifiuti.

Marzocca, infatti, pur avendo un notevole numero di utenze da servire, non aveva ancora nessun centro di raccolta rifiuti, nessun centro del riuso e nessuna piattaforma adibita alla preparazione dei beni da inviare a riutilizzo. Il nuovo strumento consentirà ovviamente di rafforzare il servizio della raccolta differenziata, ma permetterà anche di gestire il rifiuto come una risorsa, valutando la possibilità che i beni conferiti, prima di essere avviati agli appositi impianti di trattamento, possano essere avviati a buone pratiche come quella del riuso e del riutilizzo. La viabilità di collegamento tra il Centro, situato in un’area di proprietà comunale a vocazione produttiva, e l’area urbana sosterrà la circolazione dei mezzi che vi conferiranno direttamente i rifiuti, nonché dei mezzi pesanti che provvederanno al carico del materiale e al successivo trasporto verso gli impianti di recupero. Inoltre, saranno predisposti opportuni spazi per il parcheggio degli utenti.

“Con questo nuovo centro ambiente – spiega il sindaco Maurizio Mangialardi – cogliamo un altro importate obiettivo contenuto nel programma di mandato e rafforziamo ulteriormente il già ottimo sistema per la gestione del ciclo dei rifiuti della nostra città. Del resto, aver superato la soglia del 70% nella raccolta differenziata, come certificatoci dai dati della Regione Marche, ci incoraggia a fare ancora meglio, consapevoli che in una città come la nostra, dove durante la stagione estiva si arriva a raddoppiare il numero delle presenze nel territorio, per raggiungere i risultati occorrono massima competenza e impegno. Sono certo, poi, che il centro contribuirà a rafforzare anche la coscienza ambientalista, favorendo la crescita della cultura del recupero e del riuso”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-04-2019 alle 14:06 sul giornale del 13 aprile 2019 - 1473 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a6rS