L'Annunciazione dell'artista Andrea Ippoliti donata a Papa Francesco in visita a Loreto

Senigallia 25/03/2019 - 25 Marzo: festa dell'Annunciazione, Papa Francesco visita la Santa Casa in cui avvenne questo straordinario fatto che segna l'inizio del cristianesimo. Durante la sua breve visita, attraverso l'arcivescovo di Loreto Fabio Dal Cin, il Papa riceverà in dono due bassorilievi raffiguranti l'Annunciazione, ideata e realizzata da Andrea Ippoliti.

Questa Annunciazione deriva da quella già presente nella "Porta dell'Annunciazione" della chiesa della Cesanella di Senigallia, una delle poche porte dedicate a questo tema tra le chiese d'Italia.

Tale porta fu inaugurata nel 50° della parrocchia; prima opera di un vasto percorso simbolico e artistico previsto per la chiesa di Cesanella: filo conduttore è il Vento di Dio inteso come Parola.

L'angelo annunciante, infatti, ha un panneggio particolarmente mosso dal Vento di Dio mentre la Vergine che riceve l'Annuncio si ritrae delicatamente . La posa della Madonna è simile a quella presente nell'Annunciazione del Sansovino, prospicente l'altare principale della Basilica di Loreto. L'opera di Ippoliti è tratta liberamente dalla tavola che Lorenzo Monaco dipinse nel 1410, ora conservata presso la Galleria dell'Accademia a Firenze.

Un sentito ringraziamento a Stefano Pantaloni direttore de La Via Maestra di ConfartigianatoImprese che ha fisicamente consegnato l'opera alla segreteria dell'Arcivescovo Dal Cin.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-03-2019 alle 10:01 sul giornale del 26 marzo 2019 - 1259 letture

In questo articolo si parla di attualità, senigallia, loreto, papa, papa Francesco, andrea ippoliti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a5H3





logoEV
logoEV