Arcevia: risparmio energetico con la nuova illuminazione pubblica al led

illuminazione pubblica stradale 25/03/2019 - Arcevia ancora una volta in prima linea nel campo della tutela ambientale e nel risparmio energetico. È infatti entrato nella fase esecutiva il progetto di rinnovo ed adeguamento normativo della rete della pubblica illuminazione stradale.

Si è proceduto ad una totale sostituzione dei vecchi punti luce, ben 1289, con nuovi corpi illuminanti a LED ottenendo il necessario adeguamento della illuminazione stessa, in conformità della classificazione stradale. Il progetto, curato da I-DEA con sede ad Imola (BO) e Marchegiani Impianti, permette di rispettare le norme di sicurezza stradale, finanziando lo stesso con il relativo risparmio energetico. Adottando la modalità del project financing, l'ente riconosce un canone alla azienda aggiudicatrice comprensivo dei lavori e delle bollette sui consumi per tutta la durata del contratto. Comprese anche le spese di manutenzione ordinaria. Grazie alla georeferenziazione, al censimento e numerazione dei sostegni riportati su mappa, il cittadino potrà segnalare eventuali guasti con precisione al numero verde gratuito. Anche l'installazione dell'orologio astronomico vira nella direzione della ottimizzazione. L'adeguamento delle reti è avvenuto previo calcolo illuminotecnico, zona per zona, strada per strada. Con l'obiettivo di avere il rispetto delle normative, ottenere la giusta illuminazione, evitare gli sprechi, evitare l'inquinamento luminoso. Nel pieno rispetto normativo.

A completamento di tale importante progetto e compreso nello stesso, è stata prevista la installazione del nuovo impianto di rilevazione incendi al Teatro Misa. Ad accentuare ancora di più l'impronta green del progetto, l'installazione di quattro colonnine per ricarica veicoli, posizionate presso il parcheggio adiacente al monumento al Partigiano, al PIP di Borgo Emilio ed alla zona artigianale di Conce. Sono molto soddisfatto del risultato finale, finanziato dal risparmio energetico e senza pesare sul bilancio. A lavori ultimati col consueto sopralluogo si verificheranno le eventuali integrazioni .






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-03-2019 alle 10:22 sul giornale del 26 marzo 2019 - 876 letture

In questo articolo si parla di arcevia, attualità, comune di arcevia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a5H8





logoEV