In migliaia a manifestare nella “Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie”. Le FOTO

Senigallia 21/03/2019 - Dal 1996, ogni 21 marzo, si celebra la "Giornata della memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie". L'appuntamento per le Marche quest'anno era a Senigallia. Qui si sono dati appuntamento nella mattinata di giovedì, migliaia di giovani, e non solo, che hanno sfilato con un lungo corteo per le vie cittadine.

Enorme la partecipazione all'iniziativa promossa dall'associazione 'Libera', con il patrocinio del Consiglio regionale. Migliaia di giovani degli istituti superiori hanno sfilato attraversando la città per poi giungere in piazza del Duca dove è avvenuta la lettura dei nomi delle vittime innocenti di tutte le mafie.

L'iniziativa viene proposta ogni 21 marzo, il giorno dell'equinozio di primavera, e vuole essere simbolo di rinascita in onore del sacrificio delle vittime innocenti, nonché di risveglio della memoria come impegno quotidiano verso la giustizia.

Il Presidente del Consiglio regionale Antonio Mastrovincenzo aveva ricordato in questo senso: "E’ fondamentale tenere sempre alta l’attenzione sul tema della legalità. Le istituzioni, l’associazionismo, le forze dell’ordine, le parti sociali devono saper rafforzare la rete del tessuto sociale marchigiano, che fino ad oggi ha saputo reagire anche alla criminalità organizzata, ma che adesso rischia di non essere più sufficiente. Su questa tematica dobbiamo continuare un forte lavoro di sensibilizzazione, a partire dai giovani”.

Foto di Noemi Capozzi








Questo è un articolo pubblicato il 21-03-2019 alle 09:43 sul giornale del 22 marzo 2019 - 3348 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, senigallia, manifestazione, marche, legalità, Libera, Mastrovincenzo, articolo, niccolò staccioli, giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a5zy





logoEV
logoEV