Sabbia rovente con il Csi: Jesi domina il beach tennis, testa a testa Marotta-Castelplanio nel beach volley

Senigallia 13/03/2019 - Più di 300 giocatori coinvolti da Pesaro a Jesi in rappresentanza di 24 squadre e 8 centri sportivi. Storia di due discipline che ormai si giocano indistintamente in estate e in inverno. Jesi da una parte, Marotta e Castelplanio dall’altra. Sono entrati nel vivo i campionati interprovinciali di beach tennis e beach volley indoor organizzati dal comitato Csi di Pesaro-Urbino in collaborazione con quello di Ancona.

Domenica scorsa tutti in campo gli oltre 300 giocatori in rappresentanza delle strutture e dei centri sportivi che prendono parte all’evento: Beachouse Fano, Beach Stadium Marotta, Smash Paddle&Beach Pesaro, River Beach Pesaro, Bola Club Castelplanio, Jesi Beach Palace, Lucrezia Beach e Top Beach Senigallia.

Terminata la prima fase per quanto riguarda il beach tennis, con le 14 squadre iscritte che dopo i colpi di scena di domenica scorsa sulla sabbia di Jesi e Senigallia saranno ora suddivise in Pool A e Pool B dal quale usciranno poi le 8 formazioni che disputeranno la finale Gold e le 6 che invece dovranno accontentarsi del Silver.

Dominio di Jesi in questa prima fase, con le squadre Bat Team e I Muntobest prime nei rispettivi raggruppamenti. Insieme a loro andranno nella pool A anche Cio&Ciop, Bumbamanaghen, Drink Team, Beach Stadium e Beach Taboo. Sei di queste sette squadre, una volta disputate le prossime due tappe previste il 31 marzo e 14 aprile, accederanno al tabellone principale. Le altre sette squadre invece (Si beve Dopo, Rin Tin Team, Porco Troio, Perfetti Sconosciuti, Sconvolts, Day by Day e Spritz Team) dovranno lottare per conquistare le prime due posizioni e rientrare così nel roast delle “magnifiche otto”. Le finali di Gold e Silver (eliminazione diretta) sono previste per domenica 5 maggio alla Beachouse di Fano.

E sarà la struttura di Viale Romagna ad ospitare anche le finali del campionato interprovinciale di beach volley che domenica ha visto le 10 squadre iscritte scendere in campo a Lucrezia.

Testa a testa tra Castelplanio e Marotta dopo le prime tre tappe: al comando c’è Bola Club 1 con 35 punti, solo uno un più di Beach Stadium Marotta Attenti al Cane. L’altra formazione marottese (Beach Stadium One) è terza a 31 e l’altra di Castelplanio (Bola Club 2) è quarta a 29.

Completano la classifica The Wood, Beachouse, Beach Stadium zero, Lucrezia Beach, Volley ma non posso e River Beach Team.

Le 24 squadre torneranno in campo ora a fine mese: il 24 marzo a Marotta per il beach volley, il 31 marzo a Jesi e Senigallia per il beach tennis.

Tutti gli aggiornamenti sono sul sito www.csifano.it.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-03-2019 alle 10:16 sul giornale del 14 marzo 2019 - 438 letture

In questo articolo si parla di fano, sport, csi, beach volley, beach tennis, Centro sportivo italiano, csi fano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a5gl