Montemarciano: incendio doloso sul lungomare, è caccia al piromane

carabinieri vigili del fuoco 02/03/2019 - Un cumulo di detriti e pneumatici accatastati in spiaggia, accanto ad uno chalet, sono stati dati alle fiamme nel primo pomeriggio di sabato.

Ad accorgersi per primi che stava succedendo qualcosa sono stati i proprietari stessi dello chalet "Lido Fortuna". Il rogo, di origine dolosa, è stato appiccato sul lungomare di Marina di Montemarciano, al confine con Marzocca di Senigallia. I titolari stavano pranzando, dopo aver trascorso diverse ore al lavoro per i primi preparativi in vista della nuova stagione, quando la loro attenzione è stata attirata dal rumore di crepitii, come quelli appunto, provocati da un focolare. Usciti all'esterno del locali, hanno visto che il materiale di scarto che si trovava vicino al loro stabilimento stava andando a fuoco.

Tra i vari oggetti c'erano anche alcuni pneumatici. Subito è scattato l'allarme ai Vigili del Fuoco di Senigallia che si sono precipitati, con i loro mezzi, sul posto. Intanto la colonna di fumo saliva sempre di più in cielo tanto da essere visibile anche dagli automobilisti in transito lungo la statale. Arrivati sul posto i Vigili del Fuoco hanno subito spento il rogo mettendo l'area in sicurezza. Data l'anomalia del rogo, che è stato classificato come doloso, sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri che hanno raccolto le testimonianze di alcuni che si trovavano nella zona e dei titolari stessi dello chalet.

Un residente della zona in particolare avrebbe riferito di aver visto, poco prima dell'incendio, un'auto passare più volte davanti allo chalet fino anche a fermarsi ma non sarebbe riuscito a prendere il numero di targa. In passato lo chalet aveva subito anche alcuni danneggiamenti ad opera di ignoti. Un elemento in più, questo, che avvalorerebbe la tesi del rogo doloso. La presenza dei materiali di scarto, era stata regolarmente segnalata dai proprietari alla Municipale e al Comune di Montemarciano che avrebbe dovuto provvedere di lì a breve al ritiro. Fortunatamente non ci sono stati danni per la struttura.






Questo è un articolo pubblicato il 02-03-2019 alle 19:25 sul giornale del 04 marzo 2019 - 525 letture

In questo articolo si parla di vivere senigallia, montemarciano, giulia mancinelli, vigili del fuoco, carabinieri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a4Rg