Cingoli: controlli antidroga nei pressi di un locale, denunciati due ventenni

Carabinieri Rimini di notte Senigallia 17/02/2019 - I militari della stazione di Cingoli hanno denunciato alla Procura un giovane 20enne della provincia di Pesaro per possesso di stupefacenti, del tipo “hashish”, ed un altro, 20enne pure lui della provincia pesarese, è stato segnalato alla Prefettura per uso personale della stessa sostanza.

I militari della stazione, unitamente ai colleghi di Treia e a quelli del nucleo radiomobie di Macerata, hanno svolto un servizio finalizzato al contrasto dell’uso e commercio di droghe a Cingoli nei pressi di un locale che già in passato era stato oggetto di mirati controlli ed anche sottoposto a chiusura per presenza di soggetti noti alle cronache giudiziarie e dove, durante i controlli stessi, erano state sorprese persone con stupefacenti.

Nel corso dell’attività i militari hanno fermato svariate auto di giovani da e per il locale. In una di queste il passeggero aveva con sè una decina di grammi di hashish suddivisi in piccole dosi mentre il conducente un paio di grammi. I controlli proseguiranno senza sosta.






Questo è un articolo pubblicato il 17-02-2019 alle 10:41 sul giornale del 18 febbraio 2019 - 666 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a4nz





logoEV