Non rientra a casa, la trovano senza vita nel suo negozio. Morta la titolare del Cugi Cugi

Senigallia 12/02/2019 - Non rientra a casa dopo il lavoro, la trovano morta nel suo negozio. La vittima è Carla Zingaretti, 55 anni, proprietaria della merceria Cugi Cugi.

Non vedendola rientrare a casa, lunedì sera, il figlio ha allertato la polizia. I militari sono giunti sul posto, con i vigili del fuoco. La porta era infatti chiusa dall'interno.

Dentro il negozio la macabra scoperta. Sul luogo della tragedia gli agenti del Commissariato di Senigallia, il medico legale che ha stabilito la morte per soffocamento, avvenuto qualche ora prima. Sul posto anche il Pubblico ministero per i rilievi. Pochi dubbi sulla volontarietà del gesto, tanto che la salma è stata messa a disposizione della famiglia. Carla Zingaretti lascia un figlio e il marito Paolo Mazzarini proprietario del Bagni 25 Gabbiano, sul Lungomare Mameli.

L'ultimo saluto mercoledì 13 febbraio alle 16 presso la Chiesa della Pace.






Questo è un articolo pubblicato il 12-02-2019 alle 10:41 sul giornale del 13 febbraio 2019 - 42444 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a4cL





logoEV