Grossa tartaruga marina spiaggiata sul lungomare di Levante, un'altra salvata a Cesano

Senigallia 11/01/2019 - Ancora una tartaruga spiaggiata ritrovata sulla spiaggia di Senigallia. L'esemplare di "caretta-caretta" è stato notato da alcuni senigalliesi sulla spiaggia di Levante, non lontano dalla Rotonda.

La specie "caretta-caretta" sono le più presenti nei mari italiani. Una carcassa di tartaruga di grandi dimensioni, portata a riva dal mare in burrasca di questi giorni.

Un altro esemplare, lunga circa un metro e largo 70 centimetri, è stata rinvenuto ancora vivo sul lungomare a Cesano, all’altezza dello stabilimento balneare “Baia Canaria“.

Sul posto gli uomini della Guardia Costiera che hanno predisposto il trasferimento alla Fondazione Cetacea e Ospedale delle tartarughe di Riccione.

Non si tratta del primo ritrovamento di tartarughe morte dall'inizio dell'anno, già nei giorni passati alcuni ritrovamenti erano stati fatti sulla spiaggia di Ponente.

Foto da Sei di Senigallia se...








Questo è un articolo pubblicato il 11-01-2019 alle 09:18 sul giornale del 12 gennaio 2019 - 1261 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a3aG