Trasparenza e educazione alla cittadinanza, una giornata per capire la macchina amministrativa

Senigallia 19/11/2018 - La mattina di lunedì 12 novembre gli studenti delle classi 3^ A e 3^ B dell’istituto comprensivo “Senigallia Sud – Belardi”, accompagnati dalle insegnanti Ramazzotti, Paci, Di Pompeo e Pinzi, sono stati ospiti del Comune di Senigallia per una giornata dedicata ai temi della trasparenza e dell’educazione alla cittadinanza.

Simulando una seduta tipo del consiglio comunale, i ragazzi hanno imparato a conoscere le diverse figure istituzionali, divertendosi e immedesimandosi nei ruoli del sindaco, degli assessori e dei consiglieri. I lavori si sono svolti sotto la direzione del dottor Andrea Giovannetti, responsabile della redazione di OpenMunicipio Senigallia. Ad aprire la giornata è stata l’assessore alla Trasparenza Chantal Bomprezzi che, in collegamento da remoto per impegni lavorativi, ha spiegato agli studenti il motivo e il taglio dell’incontro, avente lo scopo di far comprendere ai giovani il funzionamento della macchina amministrativa.

“Sin dall’inizio del mandato – ha detto l’assessore Bomprezzi - abbiamo puntato sulla scuola per far comprendere il valore e l’importanza della politica. Non si può parlare di trasparenza se colui che guarda non è in grado di comprendere, e dunque di esprimere il proprio giudizio critico, perché non conosce. Gli strumenti per rendere il Comune “una casa di vetro” ci sono, ma è compito delle istituzioni dotare i cittadini della chiave giusta per usarli senza scadere nel populismo”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-11-2018 alle 14:31 sul giornale del 20 novembre 2018 - 318 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a1xR





logoEV