Tennistavolo: ha preso il via il progetto Centri CONI

Senigallia 18/11/2018 - Prima c’è stato un seminario di formazione al CONI regionale e poi è iniziata ufficialmente l’attività che per il tennistavolo era già partita a settembre.

Il Centro Olimpico infatti ha aderito fin da subito all’iniziativa del CONI, già avviata negli anni passati collaborando con lo scomparso Presidente della Polisportiva Senigallia Stefano Pompei. Una collaborazione, quella con Pompei, che risaliva ai primi anni del nuovo secolo quando fu intrapreso un progetto sperimentale che coinvolgeva diverse discipline (ping-pong, judo, basket, volley, calcetto, karatè, scherma) che il Centro Olimpico elaborò e che piacque molto al CONI di Roma che lo finanziò per alcuni anni.

La filosofia di base era che il giovane non dovesse essere avviato ad una sola disciplina ma dovesse conoscere più sport, tra cui scegliere in un secondo momento in base alle proprie attitudini, e al tempo stesso acquisire una motricità più ampia. I Centri di Avviamento allo sport (CAS) del Coni sono stati sostituiti dai Centri Coni che, alla fin fine, si fondano sullo stesso presupposto.

Nella provincia di Ancona sono solo circa 10 le società sportive accreditate e presto sarà loro assegnata una targa da apporre all’ingresso della palestra in modo che possa essere percepita la qualità dell’offerta sportiva. Responsabile del progetto per il Centro Olimpico è Nicola Falappa ma sono coinvolti anche Lorenzo Giacomini e la sempre presente Sabrina Moretti.

Saranno coinvolti anche i due giovani volontari dell’EVS europeo che contribuiranno con le conoscenze che hanno di numerosi sport praticati in prima persona. Il Direttore del Centro Olimpico, Maestro Enzo Pettinelli, farà in modo che il progetto sia armonizzato con le numerose altre attività.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-11-2018 alle 12:31 sul giornale del 19 novembre 2018 - 316 letture

In questo articolo si parla di tennistavolo, sport, senigallia, tennistavolo senigallia, ping-pong

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a1vE





logoEV