Porto Recanati: controlli all'hotel House, 4 denunce

hotel house Senigallia 17/11/2018 - Nella notte di sabato, nell’ambito dei servizi straordinari di controllo del territorio fortemente voluti dal Questore Dr.Antonio Pignataro, dal Colonnello Michele Roberti e dal Colonnello Amedeo Gravina è stato predisposto un articolato servizio di Polizia Giudiziaria all’interno del vasto complesso residenziale “Hotel House”.

La task force costituita da Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri e Guardia di Finanza contava circa 50 uomini, 22 pattuglie e tre unità cinofile. L’attività, pianificata nei minimi dettagli dalle Forze di Polizia, ha consentito di controllare circa 25 appartamenti identificando 72 persone.

Grazie all’impiego delle unità cinofile ed al loro prezioso fiuto è stato possibile procedere alla denuncia in stato di libertà di quattro persone per reati inerenti lo spaccio di sostanze stupefacenti e per la violazione al foglio di via obbligatorio nonché per il reato di ricettazione.

In particolare, in alcuni degli appartamenti, è stata ritrovata hashish già suddivisa in dosi e vari capi di abbigliamento contraffatti.

Gli operatori, setacciata in maniera meticolosa anche l’area circostante il palazzo, hanno rinvenuto, abilmente occultata tra le autovetture in sosta, sostanza stupefacente del tipo eroina e ben 10 panetti di sostanza da taglio per la preparazione delle dosi destinate alla vendita. Tale operazione, realizzata in perfetta sinergia tra le Forze di Polizia ed i loro Uffici Investigativi, verrà nuovamente realizzata.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 17-11-2018 alle 15:57 sul giornale del 19 novembre 2018 - 757 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, porto recanati, hotel house, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a1u4





logoEV