Jesi: Parco del Vallato sotto osservazione, unità cinofile trovano droga nascosta sotto terra

Parco del Vallato Jesi Senigallia 17/11/2018 - Nell'ambito dei medesimi controlli di queste ultime ore, espulso tunisino con precedenti.

Controlli costanti della Polizia su una delle aree verdi cittadine molto frequentate da giovani e considerate a rischio.

Non si sono fatte attendere risposte concrete alle tante segnalazioni pervenute al Commissariato della Polizia, da parte dei residenti della zona Parco del Vallato.

L'area è in realtà sotto costante controllo da parte delle forze dell'ordine che procedono al controllo dei frequentatori e del terreno. Infatti in queste ore le unità cinofile hanno trovato nascosto sotto 10 centimetri di terra un involucro di 150 grammi di hashish e sotto una tegola altri involucri pronti per lo spaccio, di 50 grammi totali, di marijuana.

La Polizia ha anche controllato un tunisino con precedenti che risulta anche essere destinatario di un provvedimento di espulsione emesso dal Prefetto di Udine. Per lui sono state avviate con la questura di Ancona le procedure di espulsione.

La Polizia invita i cittadini a continuare a collaborare con le forze dell'ordine segnalando tutti i movimenti sospetti.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 17-11-2018 alle 15:17 sul giornale del 19 novembre 2018 - 653 letture

In questo articolo si parla di cronaca, jesi, parco del vallato, cristina carnevali, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a1u2





logoEV