Finanziamenti alle strutture sportive, la Lega esulta per le risorse economiche a favore della città

Senigallia 17/11/2018 - “Anche la Lega di Senigallia esulta per il risultato, che vede la nostra città destinataria di risorse economiche a favore delle strutture sportive. Grazie al Sen. Paolo Arrigoni, responsabile regionale del partito di Salvini e Questore al Senato, e al Sottosegretario con delega allo Sport, Giancarlo Giorgetti, Senigallia e altri Comuni marchigiani sono stati inseriti in graduatoria per l’assegnazione di finanziamenti alle strutture sportive.”

A dichiararlo sono Massimo Bello, Consigliere dell’Unione, e Davide Da Ros, Consigliere di Senigallia, a proposito del Decreto firmato da Governo a favore della riqualificazione degli impianti sportivi e delle cittadelle dello sport.

“Il risultato, anzitutto, premia l’impegno della Lega al governo del Paese, ma soprattutto – aggiungono Bello e Da Ros - l’impegno profuso dai nostri parlamentari, in particolare quello del sen. Paolo Arrigoni per le Marche, laddove con il PD al governo le Marche sarebbero state del tutto escluse per favorire altre regioni, come ad esempio la Toscana.

A questo punto, il Sindaco Mangialardi – concludono - non deve fare altro che prendere carta e penna, e scrivere ad Arrigoni, Salvini e Giorgetti per ringraziarli delle risorse assegnate al Comune per la riqualificazione dello stadio, e se ha un po’ di tempo ringrazi anche gli esponenti della Lega di Senigallia.”





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-11-2018 alle 16:10 sul giornale del 19 novembre 2018 - 731 letture

In questo articolo si parla di politica, lega nord

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a1u5





logoEV