Il primario di Cardiologia Mariani colpito da malore mentre era al lavoro: ricoverato a Torrette

Senigallia 13/11/2018 - Si sente male proprio mentre era in corsia, nel pieno del lavoro. E' stato soccorso e trasferito all'ospedale regionale di Torrette il dottor Antonio Mariani, primario del reparto di Cardiologia dell'ospedale di Senigallia.

Il dirigente,64 anni, fatalità del destino, è stato colto da un malore, che per altro si è autodiagnosticato, martedì mattina e proprio nel suo reparto. Subito sono scattati i soccorsi che, come previsto in queste circostanze, prevedono il trasferimento nel più vicino punto di emodinamica. Nella fattispecie il dott. Mariani è stato subito trasportato all'ospedale di Torrette dove è stato sottoposto ad un piccolo intervento di routine perfettamente riuscito. Le sue condizioni sono buone.

Il malore che ha colpito il primario del reparto di Cardiologia ha messo in luce la piena funzionalità e operatività del protocollo di soccorso. Contattato sull’accaduto, il presidente della Commissione Regionale Sanità Fabrizio Volpini rivolge al dottor Mariani “i migliori auguri di pronta guarigione”.

“Il dottor Mariani è un professionista serio e stimato e lo vogliamo rivedere presto in corsia –afferma Fabrizio Volpini- io stesso ho chiamato il prof. Perna per avere notizie sulle condizioni del dott. Mariani e ho ricevuto rassicurazioni. Come ho sempre sostenuto in passato, rispetto alla funzionalità delle reti cliniche, patologie come infarto, sindrome coronarica acuta, il paziente deve essere trasferito nel più breve tempo possibile in un servizio emodinamica, dove è possibile fare coronarografia e angioplastica. Nella nostra regione questo servizio è effettuato negli ospedali di Pesaro, Torrette e Macerata. La sindrome coronarica acuta, l’ictus celebrale e il politrauma grave sono le tre patologie individuate dalla Regione Marche come termodipendenti che quindi devono essere trattate nel più breve tempo possibile attraverso protocolli condivisi nelle strutture sanitarie appositamente predisposte”.






Questo è un articolo pubblicato il 13-11-2018 alle 23:59 sul giornale del 14 novembre 2018 - 17805 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a1l1





logoEV