L'associazione donatori di midollo osseo, attiva anche a Senigallia

07/11/2018 - L'associazione di midollo osseo, sezione di Senigallia (Admo Marche), è composta da tutti volontari e cerchiamo di sensibilizzare i giovani a diventare donatori

Per diventare donatore bisogna avere tra i 18-35 anni, godere di buona salute e pesare almeno 50 chili e “tipizzarsi” è semplice, diciamo che si tratta di un prelievo di sangue, una volta fatto questo si entra in una banca dati mondiale dove un possibile donatore aspetta di trovare la compatibilità che è 1 su 100.000 quindi più siamo meglio è. Ci sono poi delle procedure che vanno fatte una volta che si è compatibili e come tutte le donazioni è anonima, chiaramente ci vuole consapevolezza di tutta la donazione in quanto si resta donatori fino a 55 anni.

Come associazione stiamo cercando di farci conoscere e far conoscere la realtà di Admo. Organizzeremo altri eventi su Senigallia e dintorni, con piacere abbiamo visto le file interminabili per donare, a seguito della storia del piccolo Alessandro Maria, e siamo felici che qualcosa si stia muovendo nelle persone che scelgono di fare questo atto d’amore perché alla fine come diciamo spesso "l’unico rischio che si corre è salvare una vita".

L'attuale presidente di sezione Senigallia è Benedetta Bricoccoli. Il progetto che stiamo portando avanti ora è quello di entrare nelle università di Ancona attraverso degli incontri per parlare ai giovani e " cercare" nuovi possibili donatori ricordando che la donazione è anonima come del resto è anonimo chi riceve, un atto d'amore incondizionato.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-11-2018 alle 10:52 sul giornale del 08 novembre 2018 - 953 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aZ9Z