Ostra Vetere: Corinaldesi, portavoce FdI, "Impegno alla riconquista di spazi della Destra politica del territorio"

19/10/2018 - Ha le idee chiare Massimo Corinaldesi, nominato da qualche giorno quale nuovo Portavoce comunale di Fratelli d'Italia.

“Ringrazio – dichiara Corinaldesi – Lorenzo Rabini che è il portavoce provinciale e Carlo Ciccioli, portavoce regionale del Partito di Giorgia Meloni, per la fiducia che mi è stata data nel ricoprire l'incarico di rappresentare Fratelli d'Italia nel territorio comunale; sono davvero orgoglioso di essere il portavoce di un Partito che ha una leader così capace e competente come Giorgia Meloni, persona stimata e considerata dagli avversari anche qui ad Ostra Vetere .”

“Il mio – continua Massimo Corinaldesi – sarà un impegno profuso alla riconquista di spazi importanti della Destra politica su questo territorio, partendo proprio da una esperienza andata poi non così molto bene come le recenti elezioni amministrative in cui Fratelli d'Italia appoggiava la candidatura di Massimo Bello. La nostra coerenza non è mancata neanche dopo le elezioni, infatti il nostro simbolo è all'interno del Gruppo consiliare di Bello, ci sentiamo rappresentati anche se gli esponenti dell'opposizione consiliare non sono iscritti a Fratelli d'Italia, con loro c'e' un rapporto leale, onesto, di fiducia e di rispetto, ma siamo ovviamente autonomi nella nostra operatività politica locale, esprimendo giudizi che non verranno mai da preconcetti ma sempre basandoci sulla realtà dei fatti.”

“Fratelli d'Italia dovrà divenire una forza politica di vero interesse per tutta la nostra comunità locale, lo potremo diventare con l'esempio del nostro comportamento, del rispetto degli avversari e con la forza delle nostre idee che troveranno sbocchi nel tessuto sociale cittadino; severi quindi nel giudicare atti politici ed istituzionali come ad esempio l'Unione dei Comuni e la smaccata azione che il Comune di Senigallia esercita sul resto delle Amministrazioni comunali, critici sullo stato di fatto della politica, anzi della non politica che viene fatta ad Ostra Vetere che sembra davvero trascinarsi stancamente e senza slanci programmatici e proiettati dunque nel costruire il futuro, un futuro che possa sul serio cambiare le sorti della nostra cittadina e portarla ai fasti di un tempo.”





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-10-2018 alle 11:31 sul giornale del 20 ottobre 2018 - 438 letture

In questo articolo si parla di politica, fratelli d'italia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aZyW