Canada: legalizzata la marijuana a uso ricreativo

17/10/2018 - Da mercoledì 17 ottobre è legale in Canada la vendita e il consumo della marijuana a scopo ricreativo.

Il Canada è diventato così il secondo paese al mondo dopo l'Uruguay (e nove stati degli Stati Uniti tra cui la California) ad applicare la piena legalizzazione della cannabis. La legge che rende legale e regolamenta il possesso e la vendita della marijuana era stata approvata dal parlamento lo scorso giugno.

La marijuana si potrà acquistare solo nei negozi autorizzati. La vendita ai minorenni resta illegale. Le regole possono cambiare da provincia a provincia: la legge dà facoltà alle amministrazioni locali di scegliere le modalità di applicazione delle nuove norme.

Il governo del premier Justin Trudeau, che aveva fortemente sostenuto il provvedimento durante la campagna elettorale del 2015, prevede di ricavare dalla tassazione circa 400 milioni di dollari canadesi all’anno.

Il governo sta anche lavorando a un'amnistia per chi è stato condannato per il possesso di marijuana che ora è legale (secondo la nuova legge un adulto può circolare con al massimo 30 grammi e coltivare in casa fino a quattro piante).





Questo è un articolo pubblicato il 17-10-2018 alle 16:16 sul giornale del 18 ottobre 2018 - 656 letture

In questo articolo si parla di attualità, marijuana, canada, marco vitaloni, articolo, legalizzazione della cannabis

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aZus