Ostra Vetere: Consiglio Comunale, modifica delle convenzioni per il trasferimento di funzioni all’Unione dei Comuni

ostra vetere 10/10/2018 - Per il prossimo 12 ottobre è stato convocato il Consiglio Comunale di Ostra Vetere, i primi punti all’ordine del giorno dopo le comunicazioni del Sindaco riguardano mozioni ed interrogazioni della minoranza consiliare.

Tra gli argomenti di rilevanza c’è la presentazione delle linee programmatiche che l’amministrazione intende perseguire con azioni e progetti nel corso del mandato.

Al 12esimo punto all’ordine del giorno è inserita la proposta di modifica delle convenzioni, per la gestione associata delle funzioni con il Comune di Ostra, che principalmente riguarda l’approvazione di nuova convenzione in vista del trasferimento graduale di ulteriori funzioni all’Unione “Le Terre della Marca Senone”, rispondente agli obiettivi del programma di mandato elettorale, secondo principi di efficienza efficacia ed economicità dell’intera attività comunale.

Il trasferimento riguarderà i servizi finanziari e risorse umane che i Comuni di Arcevia e Serra dè Conti hanno già deliberato per il passaggio in Unione, mentre i servizi amministrativi/affari generali rimarranno per ora in capo al Comune di Ostra Vetere che li gestirà in forma autonoma.

L’ultimo punto concerne l’approvazione definitiva della variante al Piano Regolatore Generale comunale, relativa alla modifica della destinazione urbanistica dell’area interessata al progetto per la realizzazione di tombe di famiglia.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-10-2018 alle 11:00 sul giornale del 11 ottobre 2018 - 428 letture

In questo articolo si parla di ostra vetere, politica, comune di ostra vetere

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aZeM





logoEV