Senigallia piange la scomparsa della professoressa Mariangela Paradisi

05/10/2018 - A causa di una malattia che l'aveva colpita da qualche tempo, è morta a 73 anni, la professoressa Mariangela Paradisi. Nata a Roma, da molto tempo risiedeva però a Senigallia e per diversi anni era stata docente di Economia all'università Politecnica delle Marche.

Era ora in pensione. Oltre al lavoro si era dedicata alla politica attiva candidandosi alle elezioni 2010 nella lista Marche 2020 a sostegno dell’ex governatore Gian Mario Spacca, prima ancora era stata esponente della Margherita a Senigallia per poi essere per breve tempo membro dell'Assemblea nazionale del PD. Molto attiva sui social, non mancava di commentare in maniera spesso diretta, ma competente dando vita ad appassionate discussioni.

E proprio la sua assenza sui social aveva fatto preoccupare qualcuno tanto che la figlia aveva spiegato: "Quella tigre di mia madre è impegnata a ruggire contro qualche medico. È vero, vi stupirà questa notizia, ma anche lei è umana Non illudetevi, tornerà presto su questi schermi più incazzosa di prima". Purtroppo però non è riuscita a vincere la battaglia contro la malattia. In tanti sulla sua bacheca Facebook, hanno voluto esprimere la propria vicinanza alla famiglia ricordando la donna. I funerali si svolgeranno sabato 6 ottobre alle 10 in Cattedrale.





Questo è un articolo pubblicato il 05-10-2018 alle 08:34 sul giornale del 06 ottobre 2018 - 6870 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aY5t





logoEV