Trecastelli: partecipata la conferenza sull’Alzheimer e il corso di aiuto ai familiari

24/09/2018 - Lo scorso 22 settembre si è tenuto a Trecastelli, nel Teatrino Comunale di Castel Colonna, la conferenza “NON MI RICORDO PIU’ – Conversazione sulla memoria”.

Il Sindaco di Trecastelli Fausto Conigli ha aperto l’incontro salutando tutti i partecipanti e i relatori e, davanti a un folto pubblico, ha sottolineato l’importanza dell’iniziativa, rivolta all’intera Comunità e, in particolare, a familiari e care-giver di persone affette da demenza e Alzheimer. La Presidente di AVIS Comunale Trecastelli, Lucia Nacciariti, dopo i saluti, ha illustrato la propria toccante esperienza e testimonianza di familiare: “C’era una volta un orologiaio”. Il Presidente della Fondazione Opera Pia Lavatori Mariani, Dott. Paolo Lavatori, ha sollevato le diverse difficoltà che emergono nel tentativo di trovare modalità più adeguate possibili per relazionarsi con persone affette da demenza e Alzheimer.

Infine la Dott.ssa Giuseppina Massi, con l’intervento “Oltre la malattia”, ha invitato il pubblico a riflettere sul fatto che, al di là della patologia, rimanga sempre la persona, con tutto il suo vissuto, le sue consuetudini e le sue passioni. Subito dopo è stato presentato il CORSO di FORMAZIONE GRATUITO, che sarà tenuto dalla Dott.ssa Manuela Rinaldi, responsabile del progetto. Il corso è basato sull’Approccio Capacitante, che ha lo scopo di aiutare i familiari e i care-givers di persone affette da demenza a relazionarsi con il malato, cercando di raggiungere il più elevato grado di “felicità” possibile, anche in situazioni complesse e difficili. Dato che i disturbi del linguaggio costituiscono una componente rilevante della malattia di Alzheimer, il metodo proposto si rifà alla pratica del conversazionalismo, tecnica che aiuta il mantenimento delle capacità di parlare il più a lungo possibile. L’altro aspetto della tecnica è quello capacitante, volto a indagare le competenze elementari che la persona con demenza mantiene nel corso del suo decadimento: la competenza a parlare e a comunicare, la competenza emotiva, la competenza a contrattare e a decidere.

Gli obiettivi del corso sono di stabilire tra familiari e malati una relazione basata sulla serenità del malato stesso ma anche delle persone che gli stanno vicino, stimolando comportamenti più adeguati per trovare soluzioni più soddisfacenti, aiutando i familiari a non sostituirsi e a creare le condizioni per cui il paziente possa svolgere le attività di cui è capace. La conferenza è stata allietata da interventi musicali a cura di Giacomo Rotatori ed è terminata con un aperitivo conviviale. L’incontro è stato promosso dalla Fondazione Opera Pia Lavatori Mariani di Trecastelli, grazie al contributo dell’AVIS Comunale, con il patrocinio del Comune di Trecastelli. Il CORSO di FORMAZIONE GRATUITO prevede cinque incontri di gruppo, della durata di circa un’ora e mezza ciascuno, ogni due settimane, che si terranno, in orario serale, nei mesi di ottobre e novembre 2018 presso la Casa di Riposo Fondazione Opera Pia Lavatori Mariani a Ripe di Trecastelli.

Le iscrizioni sono aperte fino al 7 ottobre, e potranno essere portate direttamente alla Casa di Riposo Fondazione Opera Pia Lavatori Mariani. Le adesioni saranno possibili fino a esaurimento di posti disponibili. Per Informazioni: Fondazione Opera Pia Lavatori Mariani – Viale Umberto I, 32 Loc. Ripe - Trecastelli - Ancona Tel. 071/7958272; e-mail: operapiaripe@virgilio.it Ufficio Turistico Trecastelli – Villino Romualdo - Piazza Leopardi, 32 loc. Ripe – Trecastelli (Ancona); Tel. 071.7957851 – trecastelliufficioturistico@gmail.com – www.trecastelliturismo.it


dal Comune di Trecastelli
già Ripe, Castel Colonna, Monterado
 






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-09-2018 alle 21:22 sul giornale del 25 settembre 2018 - 582 letture

In questo articolo si parla di attualità, trecastelli, comune di trecastelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aYHl





logoEV