Sottopasso di via Lucca nel degrado, un lettore: "Un pessimo biglietto da visita per la spiaggia di velluto"

Senigallia 20/09/2018 - Per un sottopassaggio – quello della Cesanella – che dopo anni di rinvii sarà realizzato, un altro sprofonda nell’incuria. Si tratta del collegamento all’altezza della chiesa di Santa Maria Goretti sul lungomare di Levante.

Un attraversamento che, durante l’estate, viene utilizzato da centinaia di persone per andare e venire dalla spiaggia. Del classico repertorio del degrado urbano non manca nulla: opere prime di writer talentuosi, o che credono di esserlo, insulti di varia estrazione politica (forse un omaggio pop alla regola della par condicio), ma soprattutto volgarità e sporcizia permanenti. Impossibile scorgere, per chi lo frequenta quotidianamente, i segni di una sia pur minima manutenzione.

Evidenti, invece, quelli lasciati dai vandali che abbandonano rifiuti, distruggono le luci e così via. In altre parole, un pessimo biglietto da visita per la spiaggia di velluto.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-09-2018 alle 09:20 sul giornale del 21 settembre 2018 - 1280 letture

In questo articolo si parla di attualità, Un lettore

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aYyW





logoEV