Sondaggio Facebook: sicurezza, a Senigallia la paura maggiore è quella dei furti

effrazione ladri furto rapina 20/09/2018 - La sicurezza della città è un tema sempre molto dibattuto. In tanti utilizzano i social proprio per tenersi aggiornati su eventuali movimenti sospetti. E proprio su Facebook, nel corso dell'estate è stato proposto un sondaggio realizzato sul gruppo "Furti e segnalazioni Senigallia (e paesi limitrofi), per approfondire la questione.

Quasi 700, tra senigalliesi e residenti nei comuni limitrofi, quelli che hanno partecipato al sondaggio. Ne è emerso un quadro di sostanziale percezione di insicurezza. Si sente infatti "Poco sicuro" il 68 % dei votanti, "Sufficientemente sicuro" il 7 %, "Abbastanza sicuro" il 4 % e "Molto sicuro" solo il 2%.

Il 18% ha invece sostenuto "Sono di un paese limitrofo e non mi sento sicuro" e solo l'1% "Sono di un paese limitrofo e mi sento sicuro" confermando anche per i comuni del circondario i timori sulla sicurezza. Questi ultimi dati sono meno significativi rispetto a quelli di Senigallia in quanto su oltre 3000 iscritti al gruppo Facebook, 2000 sono di Senigallia e 1000 dei paesi limitrofi.

Il sondaggio chiedeva inoltre ai votanti di esprimere il loro timore riguardo specifici reati anche in base a quelli che credevano fossero più diffusi. A preoccupare maggiormente i Furti (65%) e Furti di biciclette (16%), forse anche a causa dell'ondata di colpi nelle abitazioni che hanno caratterizzato il periodo estivo, ma anche diversi sono quelli che temono Atti vandalici (8%) Spaccio (6%),Truffe (3%) e Rapine (2%).

Un sondaggio che offre uno spaccato, seppur piccolo, ma abbastanza chiaro sui timori dei cittadini, che sembrerebbero legati soprattutto ad episodi di reati contro il patrimonio.





Questo è un articolo pubblicato il 20-09-2018 alle 12:02 sul giornale del 21 settembre 2018 - 1724 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere senigallia, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aYzw





logoEV
logoEV