"Famiglia Forte": successo per il seminario dedicato alla prevenzione del disagio giovanile

19/09/2018 - Successo per il seminario dedicato a "Famiglia Forte", progetto volto alla prevenzione del disagio giovanile, che ha visto la partecipazione di circa 180 persone, tra le quali 30 assistenti sociali e 100 insegnanti.

"Famiglia Forte" ha preso avvio lo scorso marzo tramite l'istituzione dei Punti di Primo Contatto all'interno degli Istituti Comprensivi partner del progetto con un servizio di supporto psicologico a insegnanti, ragazzi e famiglie che proseguirà anche durante l'anno scolastico 2018-2019.

Ad aprire i lavori è stato il sindaco Maurizio Mangialardi:"Un momento importante per noi, per il lavoro che è stato fatto, per l'importanza del progetto che abbiamo messo in piedi grazie alle risorse che sono state intercettate, oltre 853 mila euro, di cui 580 mila messi a disposizione dalla Fondazione Cariverona, cui va la nostra gratitudine. Famiglia Forte è un progetto particolarmente importante perché mira a contrastare il delicatissimo fenomeno del disagio giovanile, mettendo al centro un riferimento forte come quello della famiglia".

L'evento è poi proseguito con la presentazione del progetto da parte dell'assessore ai Servizi sociali del Comune di Senigallia, Carlo Girolametti, e i contributi del presidente dell'assemblea dei soci dell'Asp Ambito 9 - Servizi alla persona del Comune di Jesi, Marco Bini, e del professor Maurizio Stupiggia, direttore della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Biosistemica di Bologna, che hanno fornito degli spunti interessanti per ripensare una nuova alleanza tra istituzioni e famiglie.

Il seminario si è concluso con la presentazione della campagna di civic crowdfunding da parte della referente per l'Ats 8 del progetto "Famiglia Forte", Ramona Ragnetti. Entro il prossimo 27 settembre uscirà il bando per il finanziamento di progetti di civic crowdfunding per presentare all'ATS8 misure di innovazione sociale rivolte ai minori che verranno selezionate e caricate sull'apposita piattaforma al fine di raccogliere fondi. Al budget raggiunto l'Ambito aggiungerà un cofinanziamento fino a un massimo di 5 mila euro a progetto.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-09-2018 alle 12:46 sul giornale del 20 settembre 2018 - 676 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aYwG