Formula 1: Raikkonen lascia la Ferrari, al suo posto Leclerc

Kimi Raikkonen 11/09/2018 - Si chiude un'epoca in Formula 1: la Scuderia Ferrari ha annunciato che Kimi Raikkonen lascerà la squadra al termine della stagione in corso.

"Durante questi anni, Kimi ha dato alla squadra un contributo fondamentale, sia in qualità di pilota, sia per le sue doti umane. Il suo ruolo è stato decisivo per la crescita del team e, al tempo stesso, è sempre stato un grande uomo-squadra. In qualità di campione del mondo, rimarrà sempre nella storia e nella famiglia della Scuderia. Per tutto questo lo ringraziamo e auguriamo a lui e alla sua famiglia un futuro pieno di soddisfazioni", si legge nel comunicato della Ferrari.

Ad affiancare Sebastian Vettel nelle prossime due stagioni ci sarà il monegasco Charles Leclerc, 20 anni. Leclerc ha vinto nel 2017 il campionato di Formula 2 e ha debuttato quest'anno in F1 con la Sauber.

Raikkonen, 38 anni, è il pilota più anziano della Formula 1 e l'ultimo a vincere il mondiale alla guida della Ferrari, nel 2007. Con la Rossa ha corso per 8 stagioni: nel triennio 2007-2009 e poi dal 2014. Il pilota finlandese non lascerà però la Formula 1: ha annunciato di aver raggiunto un accordo per le prossime due stagioni con la Sauber, la squadra con cui esordì nel 2001.





Questo è un articolo pubblicato il 11-09-2018 alle 17:09 sul giornale del 12 settembre 2018 - 667 letture

In questo articolo si parla di sport, ferrari, formula 1, marco vitaloni, kimi raikkonen, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aYhd