Corinaldo: nuovi alloggi popolari, in arrivo 1 milione di euro. Il sindaco: "Un investimento nel centro storico"

11/09/2018 - L'Erap Marche, l'ente regionale per l'Abitazione Pubblica, ha confermato formalmente nei giorni scorsi l'inserimento nel piano triennale di intervento costruttivo di un importante investimento riservato al comune di Corinaldo. L'ente si è infatti impegnato per i prossimi anni a sostenere un intervento di edilizia sovvenzionata per 1 milione di euro, una decisione importante presa in accordo con il sindaco Matteo Principi e fortemente motivata dall'esclusione di Corinaldo negli ultimi anni da interventi specifici in tal senso.

"Una straordinaria opportunità per la nostra comunità - sottolinea il sindaco Matteo Principi -. In primo luogo è una risposta ad un'esigenza sociale che, seppure non presenta carattere di urgenza, è certamente presente nel nostro territorio e non completamente soddisfatta. Ma in secondo luogo si tratta di un'importante occasione di investimento nel centro storico."

Ad oggi Corinaldo conta 19 alloggi di Edilizia Popolare, che danno risposta a 18 famiglie, con una lista di attesa di circa 15 richieste. All'ufficializzazione dell'investimento è seguita immediatamente l'apertura di un tavolo di confronto fra Comune ed Erap per l'individuazione dell'immobile da destinare al recupero e alla creazione di alloggi popolari. Un confronto importante al fine di individuare la miglior soluzione possibile per Corinaldo che di certo sarà nel centro storico cittadino.

"Con l'Erap abbiamo avviato un bel dialogo, aperto e costruttivo al fine di capire come sfruttare a pieno questa situazione, con l'obiettivo di unire in una grande progettualità "Sociale" e "Cultura" - continua il primo cittadino- . È questo lo spirito di "Corinaldo Città Palcoscenico"."





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-09-2018 alle 09:36 sul giornale del 12 settembre 2018 - 1130 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di corinaldo, corinaldo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aYfU





logoEV
logoEV