"Turista" con problemi psichici ruba il portafogli ad un "collega": fermato 77enne emiliano

polizia stradale 10/09/2018 - Il personale della Volante del Commissariato è intervenuto in uno stabilimento balneare del lungomare Alighieri dove domenica pomeriggio era stato segnalato il furto di un portafogli ai danni di un turista tedesco.

Gli agenti, giunti sul posto, hanno ascoltato il titolare dello stabilimento balneare e una bagnante che aveva notato il furto messo in atto poco prima. Sulla base della descrizione fornita del ladro, poco dopo, gli agenti hanno rintracciato l' uomo che camminava sul lungomare. Si trattava di un anziano di 77 anni con alcuni precedenti che però è subito apparso piuttosto confuso oltre che agitato. ù

Gli agenti hanno accertato che l'anziano era effettivamente in possesso del portafogli poco prima rubato al turista tedesco e per questo hanno deciso di condurre l'anziano in Commissariato. Qui i poliziotti hanno scoperto che il responsabile del furto era un anziano di origini emiliane che aveva deciso di trascorrere qualche qualche giorno di vacanza a Senigallia. Il 77enne però era sottoposto a procedimento di tutela per via delle sue condizioni mentali. Comunque gli agenti, oltre a provvedere a restituire la refurtiva al proprietario, hanno denunciato l'emiliano all'Autorità Giudiziaria segnalando le problematiche dell'uomo che è stato poi affidato alle cure mediche.





Questo è un articolo pubblicato il 10-09-2018 alle 18:32 sul giornale del 11 settembre 2018 - 2436 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, polizia stradale, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aYe4