Marzocca e Montignano in lutto: addio a Claudio Costantini, venerdì i funerali

05/09/2018 - Marzocca e Montignano in lutto per la scompara di Claudio Costantini, figura storica delle due frazioni senigalliesi.

Costantini, che a fine mese avrebbe compiuto 65 anni, era vedovo e da qualche tempo era malato. La sua figura, molto amata e conosciutissima, è legata a tanti anni di impegno nel mondo della politica e dell'associazionismo. Costantini è stato consigliere di circoscrizione a Marzocca, presidente del centro sociale Adriatico, che insieme rilanciammo per creare un luogo di aggregazione per i cittadini di Marzocca e Montignano. Negli anni Costantini si era impegnato in attività di rilancio dell'associazionismo, come il centro giovanile di Marzocca, e nell'organizzazione di eventi con la compagnia filodrammatica "La Sciabica".

Proprio uno dei suoi più cari amici, Mauro Mangialardi, lo ricorda così. "Ciao Claudio, le lacrime non mi bastano, è il dolore, il profondo dolore che mi trafigge il cuore. Perdo un amico, un fratello, un alleato prezioso di tante iniziative, che hanno lasciato il segno. In un mondo diverso, forse migliore, spero di incontrarti".

I funerali di Claudio Costantini, che lascia le figlie Claudia ed Elena, si terranno venerdì 7 settembre alle ore 10 nella Chiesa di Montignano. La camera ardente sarà aperta, al Cimitero delle Grazie di Senigallia, dalle 10 di giovedì 6 settembre.





Questo è un articolo pubblicato il 05-09-2018 alle 14:06 sul giornale del 06 settembre 2018 - 6599 letture

In questo articolo si parla di vivere senigallia, giulia mancinelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aX6u





logoEV